username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Quando l'uomo non ha più freddo, fame e paura è scontento

 


16 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Francesca La Torre il 23/08/2014 13:31
  • il 21/08/2011 04:46
    è scontento oppure morto!
  • Donato Delfin8 il 09/08/2011 01:19

    e mi consenta Ennio non parliamo di politica
  • Pala Giuseppe Damiano il 05/06/2011 09:26
    Se di necessità non si fa virtù, di mancanza di freddo, fame e paura, si ha rammarico.
  • ELISA DURANTE il 17/05/2011 08:58
    L'incontentabilità umana è senza limiti...
  • Donato Delfin8 il 18/04/2011 12:25
    eh già troppo bello
  • rosaria esposito il 17/04/2011 21:22
    se non hai di che lamentarti.. te le devi inventare...
  • il 15/02/2011 18:04
  • il 31/01/2011 19:06
    Se un uomo non ha più paura, sta bene. Non può quindi essere scontento. Cosa ben diversa è se la paura non sfocia poiché ben marginata, ovattata, coperta. In questo caso, solo in questo, condivido l'intera costruzione di questo pensiero...
  • Francesco Valendino il 15/12/2010 12:17
    la vita comoda ed agiata é causa di vizi
  • Francesco Valendino il 15/12/2010 12:16
    la vita comoda ed agiata è causa dei vizi
  • Francesca La Torre il 11/10/2010 19:16
    Capisco perfettamente questo aforisma, quando un uomo non alcun problema materiale di sopravvivenza, puo' permettersi di essere infelice.
  • Emanuele Melissa il 25/09/2010 14:36
    Banale ma vero, però bisognerebbe pensare anche alla posta in gioco che si alza, a partire dalle soddisfazioni primarie.
  • Inchiappa Vito I Song il 02/09/2010 11:07
    Concordo anche io con questo pensiero
  • Maria Rosa Cugudda il 01/05/2010 14:28
    condivido, in maniera completa, questo aforisma!
  • Sandrino Aquilani il 01/01/2010 23:30
    Il benessere è la fabbrica degli scontenti. Una verità sacrosanta.