username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Per me il mestiere che ho scelto, quello di giornalista, ha sempre significato raccontare la storia giusta al momento giusto

 


12 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 28/05/2014 19:08
    Mi era simpatico ed era onesto, ma in questa frase ha sbragato, come fanno i pesci palla quando si gonfiano nel riempire di palle le loro avventure sexy...
  • Terry Di Vetta il 06/03/2013 12:03
    Mestiere difficile, difficile dire momento giusto e storia giusta, giusta per chi?
  • Luana D'Onghia il 23/09/2011 20:02
    Ed é per questo che sei stato uno dei giornalisti più grandi del nostro secolo.
  • Ettore Vita il 20/09/2011 18:57
    Il giornalista deve avere fiuto per essere sulla notizia (la parolo storia è usata forse in questo senso) al momento giusto, e il fiuto lo aveva oltre il carisma e le giuste amicizie.
    Lo seguivo, mi piaceva una certa sua ironia e lo stile sobrio... ma alla fine, a mio avviso, si è perso... alquanto.
  • il 24/07/2011 11:42
    I momenti più belli sono sempre quelli in cui fai quel che vuoi fare nel momento in cui desideri farlo.
  • Francesca La Torre il 05/03/2011 14:13
    E poiche' cosi' dovrebbe essere lui era un grande in quanto lo faceva.
  • il 18/02/2011 21:42
  • Giuseppe Formica il 26/09/2010 08:27
    Che dire...è stato un uomo fortunato, se ha potuto fare veramente quello che ha affermato!
  • il 06/09/2010 14:57
    Ma di giornalisti se ne contano sulla punta delle dita
  • Pino Badalamenti il 14/08/2010 10:22
    Uhmmm... la storia giusta? La storia è storia bella o brutta che sia! Non esiste una storia giusta e una sbagliata, ma esistono i punti di vista della storia, che ovviamente è un'altra cosa.
  • il 06/06/2010 11:16
    Peccato che esistono molti giornalisti che fanno esattamente il contrario.
  • paolo veronesi il 06/05/2010 14:42
    c'è sempre riuscito più che bene, peccato che al giorno d'oggi giornalisti così siano rimasti davvero pochi