username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il male, dunque, che più ci spaventa, la morte, non è nulla per noi, perché quando ci siamo noi non c'è lei, e quando c'è lei non ci siamo più noi

 


8 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Donato Delfin8 il 03/08/2011 15:12
    Non male come aforismone
    D'accordissimo
  • rosaria esposito il 04/07/2011 21:47
    quando lei viene, noi ce ne andiamo...
  • Terry Di Vetta il 30/05/2011 15:13
    Ci spaventa l'ignoto, anche con molta fede un po' di paura rimane!
  • il 21/01/2011 18:18
    Qualcuno disse che ci cammina sempre accanto... boh vedete di fare un'assemlbea di concominio pensieri e mettetevi d'accordo.
  • Giusy Lupi il 19/01/2011 16:25
    VERISSIMO, SONO D'ACCORDO CON VOI...
  • Maddalena Gatto il 28/02/2010 10:30
    Infatti, non è della morte in se di cui si ha paura, è del dopo... dell'ignoto, di dover lasciare i nostri affetti, o semplicemente perché amiamo vivere
  • licia ambrosini il 18/02/2010 07:26
    era un po' pazzo... aveva idee leggermente assurde... però alla fine si è reso conto che l'unico modo per vivere "sereni" è non aver paura della morte e degli dei... seguire il bene, allontanare il male!
  • Francesca La Torre il 20/01/2010 07:12
    Logicamente è verissimo, ma è anche una pura consolazione