username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La lode degli altri deve seguirci spontaneamente; noi dobbiamo occuparci della cura di noi stessi

 


10 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • cristiano comelli il 20/07/2013 13:38
    Diciamo che la lode degli altri non deve diventare una delle ragioni del proprio vivere, anzi, a certe condizioni, tanto più si cresce e ci si migliora quanto più dagli altri arrivino solo parole di biasimo.
  • il 04/07/2012 13:22
    Che la lode degli altri mai faccia arrossire i rimproveri che la mia coscienza mi fa. Che la sua approvazione mi conforti di qualsiasi critica ingiusta e mi aiuti anche, se è il caso, a confutarla con argomenti validi.
  • augusta il 04/07/2012 12:12
    d'accordo...
  • il 04/07/2012 09:03
    non lo so...
  • il 04/07/2012 07:53
    non cerchiamo adulatori...
  • loretta zoppi il 04/07/2012 07:19
    dobbiamo brillare di luce propria.
  • Alessia Torres il 02/11/2011 14:38
    Le lodi spontanee e non condizinati sono le migliori da ricevere! E più si cura la propria dignità e personalità maggiori saranno le possibilità di riceverle!
  • Donato Delfin8 il 04/07/2011 20:30
    d'accordissimo...
    vale anche per se stessi ah bè
  • vincenzo aruta il 03/06/2011 11:39
    la nostra attenzione deve essere rivolta piuttosto alla cose che facciamo che non agli elogi che ci vengono manifestati. Spesso potrebbero essere artificiosi o dettati da servilismo
  • Francesca La Torre il 12/12/2010 14:49
    È verissimo, se sappiamo occuparci di noi stessi e nutrire la nostra anima, anche gli altri ci ammireranno e abbiamo possibilita''di avere amici, a volte, anche sinceri.