accedi   |   crea nuovo account

Frasi di Ernest Hemingway

Ti piace Ernest Hemingway?  


Pagine: 1234

Fino ad ora, sulla morale ho appreso soltanto che una cosa è morale se ti fa sentire bene dopo averla fatta, e che è immorale se ti fa star male



Mai pensare che la guerra, anche se giustificata, non sia un crimine



In Africa una cosa è vera all'alba e falsa a mezzogiorno e per questa cosa non si ha più rispetto di quanto se ne abbia per il bel lago dalla perfetta corona d'erba che si è visto oltre la pianura salina cotta dal sole.



La giusta maniera di fare, lo stile, non è un concetto vano. È semplicemente il modo di fare ciò che deve essere fatto. Che poi il modo giusto, a cosa compiuta, risulti anche bello, è un fatto accidentale.



Se tu non mi ami, non importa, sono in grado di amare per tutti e due.



Essere uomo è un mestiere difficile. E soltanto pochi ce la fanno.



Preferisco un nemico sincero a gran parte degli amici che ho conosciuto



È morale ciò che ti fa sentir bene dopo che l'hai fatto, è immorale ciò che invece ti fa sentire male.



La vita di ogni uomo finisce nello stesso modo. Sono i particolari del modo in cui è vissuto e in cui è morto che differenziano un uomo da un altro.



Essere un padre di successo è un ruolo unico: quando hai un figlio, non seguirlo solo per i primi due anni.





Pagine: 1234


Libri di Ernest Hemingway

I quarantanove racconti
 
commenti0