username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Gli scrittori si forgiano nell'ingiustizia come si forgiano le spade.

 


6 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 09/05/2014 11:02
    Ciò che vale per gli scrittori vale per ogni altro individuo. L'esistenza è sofferenza perché impone limiti che il nostro poter decidere deve riuscire a superare.
  • Gianni Spadavecchia il 06/12/2012 13:24
    Bella questa osservazione, bella metafora.
  • cristiano comelli il 23/06/2012 12:34
    Dipende da come interpretiamo il concetto di ingiustizia. Se lo scrittore impugna la sua penna per denunciare un'ingiustizia, allora sottoscrivo la frase, se si dà invece per assodato che lo scrittore sia diffusore di ingiustizia per quanto scrive, allora l'affermazione non è da accogliere.
  • silvana capelli il 27/12/2011 14:06
    non per tutti, ma per tanti è vero...
  • augusta il 27/12/2011 10:24
    ma no... lo scrittore scrive e basta... non vuole plasmare nulla...
  • Francesca La Torre il 27/12/2011 08:20
    Lo trovo molto appropriato.