accedi   |   crea nuovo account

Frasi di Erri de Luca

Ti piace Erri de Luca?  


Pagine: 1234

L'occhio invidioso sciupa

   14 commenti     di: Erri de Luca


Com'è importante stare a due, maschio e femmina, per questa città. Chi sta solo è meno di uno

   9 commenti     di: Erri de Luca


Era felice al vento, lo accoglieva in ascolto. Era di quelli che afferrano una frase dove gli altri intendono solo un chiasso.

   5 commenti     di: Erri de Luca


I baci non sono anticipo d'altre tenerezze, sono il punto più alto

   14 commenti     di: Erri de Luca


L'italiano è una lingua senza saliva, il napoletano invece tiene uno sputo in bocca e fa attaccare bene le parole. Attaccata con lo sputo: per una suola di scarpa non va bene, ma per il dialetto è una buona colla

   3 commenti     di: Erri de Luca


È finita. Ora incomincia il tempo, che dura momenti

   5 commenti     di: Erri de Luca


Il mare non è una pianura nella burrasca, ma una salita piena di fossi

   8 commenti     di: Erri de Luca


Comunisti, una parola appesa all'attaccapanni del secolo passato

   2 commenti     di: Erri de Luca


Napoli si era consumata di lacrime di guerra, si sfogava con gli americani, faceva carnevale tutti i giorni. L'ho capita allora la città: monarchica e anarchica. Voleva un re però nessun governo. Era una città spagnola. In Spagna c'è sempre stata la monarchia ma pure il più forte movimento anarchico. Napoli è spagnola, sta in Italia per sbaglio

   9 commenti     di: Erri de Luca


Tengono una gratitudine i puverielli che nessun re ha mai sentito

   4 commenti     di: Erri de Luca




Pagine: 1234

Frasi Erri De Luca (1950) è uno scrittore, poeta e traduttore italiano.
Conosciuto anche nel mondo dell'alpinismo, collabora con diversi quotidiani (tra cui La Repubblica, L'Avvenire, Il Corriere della Sera).

Potrebbero interessarti anche