username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Vanno bene per gli angeli le ali, a un uomo pesano. A un uomo per volare deve bastare la preghiera, quella sale sopra le nuvole e piogge, sopra soffitti e alberi. La nostra mossa di volo è la preghiera

 


7 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • ELISA DURANTE il 04/08/2011 07:47
    Saremmo delle caricature di ciò che vorremmo essere...
  • il 21/11/2010 15:51
    Siamo destinati a sognare di essere angeli, ma abbiamo la certezza che un angelo sta al nostro fianco, in attesa di una nostra richiesta. La preghiera è il legame.
  • clem ros il 13/09/2010 12:43
    si, effettivamente è moto profonda, in ogni caso a chi non crede resta la fantasia. Si vola anche su quelle ali.
  • il 31/08/2010 17:29
    è molto profonda questa frase però non escluderei dal volo chi non prega...
  • andrea piumedoca il 06/08/2010 00:27
    E chi non crede resta senza le ali? A loro è impedito volare?
  • il 01/03/2010 12:32
    La preghiera costituisce le ali, ma i muscoli che le muovono sono le vere intenzioni dalle quali il pregare sgorga e s'innalza o s'abbassa. Quanti pregano per avere buona sorte? E quanti altri pregano per coprire le proprie malefatte? La preghiera deve essere un affidarsi al Cielo e non un artigliarlo verso il basso.
  • Maddalena Gatto il 22/02/2010 10:04
    È la più efficace di ogni volata, sì sono d'accordo con Te, assolutamente sì