username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Si sta in una guerra anche per vergogna di rimanerne fuori

 


9 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 13/05/2014 07:25
    Se è una guerra di liberazione è giusto avere vergogna di non parteciparvi.
  • Ettore Vita il 09/12/2011 17:26
    Per vergogna forse no, ma per non sentirsi inferiori o uscire dal circolo si.
    La guerrà è la vera vergogna dei popoli e dell'uomo.
  • Ettore Vita il 09/12/2011 17:26
    Per vergogna forse no, ma per non sentirsi inferiori o uscire dal circolo si.
    La guerrà è la vera vergogna dei popoli e dell'uomo.
  • ELISA DURANTE il 04/08/2011 07:39
    Ma quale vergogna! Sono sempre gli interessi economici a fare decidere!
  • Virginio Giovagnoli il 26/01/2011 16:30
    Ridicolo, sarebbe davvero una magra consolazione.
  • il 25/09/2010 09:53
    Preferisco rimanerne fuori senza vergognarmi. La guerra serve solo a imporre la propria arroganza.
  • il 02/07/2010 12:52
    Bisogna sempre avere il coraggio delle proprie idee, anche se questo comporta andare contro corrente...
  • il 19/04/2010 12:26
    ... Quest'altra guerra, però, non avrà in sé l'obbligo di uccidere.
  • il 19/04/2010 12:21
    La guerra è dappertutto, diceva Bertold Brecht, non si può sfuggirle se non mettendosi in un'altra guerra.