username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Lo schiavo è quello che aspetta qualcuno a liberarlo

 


11 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 10/05/2014 18:21
    No, lo schiavo è colui che crede di essere libero solo perché non ha l'intelligenza di chiedersi di che cosa siano fatte le proprie catene. È per merito di queste sue frasi idiote che Ezra Pound è stato preso a simbolo dai nazifascisti.
  • Tinelli Tiziano il 25/09/2012 07:40
    Si, credo che per essere veramente schiavi sia necessario averne l'intima convinzione. é il peggior degrado a cui la razza umana può arrivare, sia per chi l'impone che per chi ci si adegua.
  • Gianni Spadavecchia il 05/07/2012 19:24
    Come immagina da un enorme significato!
  • francesco verducci il 12/06/2012 11:22
    È virtualmente vero. Però, nel mondo reale, lo schiavo è colui a cui si toglie la libertà per tenerlo in cattività.
  • il 14/12/2011 15:07
    siamo nati liberi... e tali dobbiamo rimanere...
  • Sandra Checcarelli il 27/04/2011 14:38
    Ognuno di noi è schiavo di qualcosa o di qualcuno se non riusciamo ad essere consapevoli di quello che vogliamo veramente ed è inutile aspettare che ci liberino...
  • Valerio La Ferla il 15/04/2011 20:46
    Si... Dobbiamo essere noi gli autori delle nostre scelte che andranno ad influenzare il percorso personale di ognuno di noi...
  • il 23/01/2011 21:58
    anche se il benessere "smodato" della società odierna in alcuni ha determinato una sorta di sindrome di stoccolma
  • Francesca La Torre il 02/01/2011 14:47
    La schiavitu' psicologica e' proprio cosi', dipende da noi e dobbiamo prendere atto di cio: ognuno e' responsabile di se stesso.
  • Giusy Lupi il 30/11/2010 00:54
    La nostra libertà dipende da noi stessi... vero, vero. Giusy
  • Pino Badalamenti il 01/09/2010 16:11
    Certamente è così! Ognuno sarà libero se realmente lo vuole.