username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La conoscenza non è cultura. Il campo della cultura comincia quando si è dimenticato "Non-so-che-libro".

 


11 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • il 02/07/2011 17:37
    la conoscneza la possono avere coloro che leggono e che hanno buona memoria...
  • rosaria esposito il 14/04/2011 17:10
    questa è una frase bellissima. la cultura, come l'arte, nasce quando hai dimenticato i tasselli tecnici che la compongono. nel senso che le nozioni vanno metabolizzate perchè possano permeare il nostro sentire ed esprimersi in sintonia con la nostra natura.
  • Donato Delfin8 il 16/03/2011 17:10
    OK quindi basta portarsi la lista dei libri orrotolata come per gli esami e c'è un culturone? ... mi sa che invece gli esami non ecc ecc mai mai!
  • il 08/03/2011 19:24
    La cultura è come un otre bucato. Tu aggiungi dell'acqua, ma l'otre non si riempie mai!
  • il 27/02/2011 12:07
    come diceva anche qualcun'altro, non ricordo chi un secolo prima "cultura è ciò che rimane dopo che si ha dimenticato ciò che si ha imparato"
  • Roger Masetti il 25/02/2011 19:25
    si la cultura è il nostro bagaglio interiore al quale attribuiamo in parte quello che siamo. la conoscenza spesso è sapere qualcosa ma anche se ci dimentichiamo non ci cambia molto
  • il 09/02/2011 11:54
    La cultura è ciò che ci rimane dentro nel cuore e nella mente di quello che abbiamo avuto la fortuna di conoscere per studio o per esperienza nostro e dei nostri avi, e di quello che possiamo insegnare ai nostri figli senza andar a guardare nei libri.
    Le frasi ad effetto sono altri a dirle, non certo Ezra Pound.
  • ROSSELLA ************ il 06/02/2011 15:13
    ...
  • Virginio Giovagnoli il 04/02/2011 17:00
    Chiedo scusa per la mia ignoranza.
    La conoscenza e cultura e la cultura è conoscenza.
  • il 11/12/2010 18:03
    Io la vedo uguale...
  • il 31/10/2010 14:45
    Frase ad effetto che non dice nulla. Una delle tante.