accedi   |   crea nuovo account

Frasi di Fabio Volo

Ti piace Fabio Volo?  


Pagine: 1234... ultima

Ognuno di noi è fatto da tanti se stesso e non solamente da uno. Diciamo che siamo come un'assemblea condominiale composta da tante persone diverse. C'è quello più tollerante, c'è quello più permaloso, quello che si incazza subito, quello che parla poco e quello che non sta mai zitto.

   7 commenti     di: Fabio Volo


Le cose non si vedono per ciò che sono ma per ciò che sei.

   9 commenti     di: Fabio Volo


Paura d'amare: credo sia paura restare soli per paura di rimanere soli

   3 commenti     di: Fabio Volo


Io che ho avuto perfino relazioni che sono durate una scatola di preservativi. Da dodici, non da ventiquattro

   5 commenti     di: Fabio Volo


Ti ricordi quando mi hai chiesto se avevo le pastiglie per la felicità? La pastiglia è la vita. Vivi, buttati, apriti, ascoltati. Le tue paure, le tue ansie sono dovute al fatto che tu esisti ma non vivi. Sei castrato nei sentimenti. Sei bloccato. Ti ricordi quella frase di Oscar Wilde? Diceva che vivere è la cosa più rara al mondo. La maggior parte della gente esiste, e nulla più.

   2 commenti     di: Fabio Volo


Pare che i notai guadagnino molto perché hanno dovuto studiare parecchio. Sembra che quel parecchio sia a spese nostre. Forse pensano che, quando loro stavano studiando, noi eravamo in giro a non fare un cazzo.

   4 commenti     di: Fabio Volo


Molti credono che la fantasia serva solo per sfuggire alla realtà, mentre quasi sempre serve per capirla e interpretarla meglio

   3 commenti     di: Fabio Volo


Perché quando non sei interessato a qualcuno sei fichissimo, mentre se una persona ti piace ti rincoglionisci e il cervello diventa un purè?

   4 commenti     di: Fabio Volo


Non sto perdendo i capelli. Mi si sta allargando la testa.

   7 commenti     di: Fabio Volo


Io ho avuto tantissimo dall'Italia perché è un Paese che premia la mediocrità

   19 commenti     di: Fabio Volo




Pagine: 1234... ultima

Frasi Fabio Volo (1972) è un conduttore radiofonico e televiso, scrittore e attore italiano. La carriera letteraria di Fabio Volo inizia a partire dall'anno 2000, quando pubblica il suo primo romanzo Esco a fare due passi, che si rivela un significativo successo. In seguito Fabio Volo pubblica altri libri, fra cui "Un posto nel mondo" e "Il tempo che vorrei", continuando a trovare il favore dei lettori.
Sono numerose le sue frasi, aforismi e le citazioni che vengono ricordate.

Potrebbero interessarti anche