accedi   |   crea nuovo account

Frasi di Fabio Volo

Ti piace Fabio Volo?  


Pagine: 1234... ultima

Era come quei tulipani che compro per casa mia. Ho imparato a prenderli chiusi, così mi durano di più. Sono belli ugualmente, ma mi piacciono anche perché so come saranno quando si apriranno. Compro quella bellezza che ancora non si vede, ma che comunque si percepisce. Si conosce.

   0 commenti     di: Fabio Volo


Amo le labbra: le amo perche sono costrette a non toccarsi se vogliono dire "Ti odio" e obbligate a unirsi se vogliono dire "Ti amo".

   8 commenti     di: Fabio Volo


Le cose non si vedono per ciò che sono ma per ciò che sei.

   9 commenti     di: Fabio Volo


Non so nemmeno se esiste la felicità. Intendo dire come condizione perpetua. Credo che la felicità siano picchi che durano attimi, secondi.

   9 commenti     di: Fabio Volo


Avevo capito che rinunciare a se stessi, non amarsi è come sbagliare a chiudere il primo bottone della camicia. Tutti gli altri poi sono sbagliati di conseguenza. Amarsi è l'unica certezza per riuscire ad amare davvero gli altri.

   2 commenti     di: Fabio Volo


Le foto digitali sono come l'herpes, possono rispuntare all'improvviso.

   2 commenti     di: Fabio Volo


Io ho avuto tantissimo dall'Italia perché è un Paese che premia la mediocrità

   19 commenti     di: Fabio Volo


La televisione è la mia droga, ma io sono sicuro di poterne fare a meno quando voglio, almeno credo.

   6 commenti     di: Fabio Volo


Fai conto di essere una maratoneta. Stai correndo con i tuoi amici e le tue amiche. A un certo punto capisci di avere una buona gamba, un bel passo, di poter andare più veloce, e allora decidi di seguire questa tua forza. Di convertirti al tuo talento. Dopo un po' che corri, ti accorgi di aver staccato il gruppo. Ti giri e ti scopri sola. Loro sono indietro, tutti insieme che ridono, e tu sei sola con te stessa. Siccome non riesci a reggere questa solitudine, rallenti finché il gruppo ti raggiunge e, negando il tuo talento, fingi di essere come loro. Rimani nel gruppo. Ma tu non sei così, non sei come loro. Infatti anche lì in mezzo ti senti comunque sola.

   5 commenti     di: Fabio Volo


Era come se andando via in realtà avessi preso la rincorsa per tornare più vicino.

   1 commenti     di: Fabio Volo




Pagine: 1234... ultima

Frasi Fabio Volo (1972) è un conduttore radiofonico e televiso, scrittore e attore italiano. La carriera letteraria di Fabio Volo inizia a partire dall'anno 2000, quando pubblica il suo primo romanzo Esco a fare due passi, che si rivela un significativo successo. In seguito Fabio Volo pubblica altri libri, fra cui "Un posto nel mondo" e "Il tempo che vorrei", continuando a trovare il favore dei lettori.
Sono numerose le sue frasi, aforismi e le citazioni che vengono ricordate.

Potrebbero interessarti anche