username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

frasi di Fabio Volo

Ti piace Fabio Volo? Fallo sapere ai tuoi amici
 


Pagine: 1234

Non ci si può far niente, le persone che amano si finisce sempre per amarle. È una legge della natura.

0
6 commenti    0 recensioni      autore: Fabio Volo




Se si sbaglia ad allacciare il primo bottone di una camicia di conseguenza si sbaglieranno tutti gli altri. Gli altri però non saranno errori, ma solo la logica conseguenza del primo bottone sbagliato.

2
6 commenti    0 recensioni      autore: Fabio Volo


Più bello dell'eterno sono gli attimi di eternità

3
1 commenti    0 recensioni      autore: Fabio Volo


Non sto perdendo i capelli. Mi si sta allargando la testa.

0
6 commenti    0 recensioni      autore: Fabio Volo


L'amore tra due persone non è guardarsi l'un l'altro, ma guardare tutti e due nella stessa direzione

3
6 commenti    0 recensioni      autore: Fabio Volo


Pare che i notai guadagnino molto perché hanno dovuto studiare parecchio. Sembra che quel parecchio sia a spese nostre. Forse pensano che, quando loro stavano studiando, noi eravamo in giro a non fare un cazzo.

4
4 commenti    0 recensioni      autore: Fabio Volo


Tutto ciò che ho di lei è nella mia testa e nella mia anima. Per sempre. Lei è un respiro, un pensiero, un'emozione, è confusione e chiarezza

1
2 commenti    0 recensioni      autore: Fabio Volo


Il mio lavoro mi rendeva uguale a tutti gli altri. Non mi permetteva di esprimermi. Ero sostituibile come un bullone di una macchina, e questo condizionava tutti i miei rapporti. Perché poi la sera, quando tornavo a casa, avevo voglia di stare con una persona che mi avesse scelto. Volevo essere SCELTO! Volevo una persona che voleva me. Una persona per la quale io non potevo essere sostituito da un giorno con l'altro. Una persona che mi facesse sentire speciale. Diverso da tutti. Un individuo. Una persona. Un principe azzurro.

1
5 commenti    0 recensioni      autore: Fabio Volo


Comunque la felicità non è che sia fare sempre quello che si vuole, semmai è volere sempre quello che si fa.

1
5 commenti    0 recensioni      autore: Fabio Volo


Ero stanco anche di guardare il soffitto senza trovare risposte e soluzioni, senza trovare una via di fuga, un'alternativa. Stanco della mia impotenza. Stanco di essere scontento.

1
5 commenti    0 recensioni      autore: Fabio Volo


C'è chi cerca l'altra metà della mela, io sto cercando ancora la mia mezza. Sono uno spicchio di me stesso

1
6 commenti    0 recensioni      autore: Fabio Volo


La convinzione che la felicità è un sentimento che dura poco è sbagliatissimo. La felicità non sono attimi, ma è una condizione eterna.

2
8 commenti    0 recensioni      autore: Fabio Volo


Pensare a se stessi non è egoismo. Egoismo semmai è occuparsi solo di se stessi.

0
5 commenti    0 recensioni      autore: Fabio Volo


Si parla sempre delle donne che fingono l'orgasmo. Anch'io a volte lo faccio. Io sono un uomo che finge l'orgasmo: cioè non è che fingo di venire, fingo il contrario

0
3 commenti    0 recensioni      autore: Fabio Volo


Forse il problema è che non sai chi sei. Smettila di imitare. se non ti perdi, non trovi nuove strade. molla il tuo autocontrollo, buttati veramente o cambia mestiere

0
1 commenti    0 recensioni      autore: Fabio Volo


Ci sono persone che non riescono a costruirsi l'armatura e altre che non riescono più a liberarsene

1
4 commenti    0 recensioni      autore: Fabio Volo


Io ho avuto tantissimo dall'Italia perché è un Paese che premia la mediocrità

2
17 commenti    0 recensioni      autore: Fabio Volo


Ero talmente felice che per esserlo di più avrei dovuto essere due persone

2
5 commenti    0 recensioni      autore: Fabio Volo


Io a volte scopro come la penso su di un argomento quando ne parlo. È parlandone che scopro la mia opinione, insieme a quelli che mi ascoltano

6
4 commenti    0 recensioni      autore: Fabio Volo


A ogni funerale c'è sempre da ridere. Non so se succeda perché la situazione è talmente grottesca o se viene da ridere per sopravvivenza

1
4 commenti    0 recensioni      autore: Fabio Volo




Pagine: 1234

frasi Fabio Volo (1972) è un conduttore radiofonico e televiso, scrittore e attore italiano. La carriera letteraria di Fabio Volo inizia a partire dall'anno 2000, quando pubblica il suo primo romanzo Esco a fare due passi, che si rivela un significativo successo. In seguito Fabio Volo pubblica altri libri, fra cui "Un posto nel mondo" e "Il tempo che vorrei", continuando a trovare il favore dei lettori.
Sono numerose le sue frasi, aforismi e le citazioni che vengono ricordate.