username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il sentimento più penoso che ci sia è quello di scoprire che si è sempre presi per qualcosa di superiore a quel che si è.

 


9 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Gianni Spadavecchia il 03/11/2011 15:37
    Non la definirei una cosa "penosa"..
  • Donato Delfin8 il 21/07/2011 15:35
    eh bè Nichelino serve sempre il confronto...
    magari senza mascherette si rischia meno e ci ci sente meglio... molto meglio
  • mario durante il 06/07/2011 00:43
    È la voglia di esporci per quello che non siamo in realtà.
    Non è per tutti così, vi sono anche quelli che vivono nell'ombra, non si espongono e valgono più di quello che di loro si vede.
    Siamo variegati, non merdacce.
  • Janco B. il 19/06/2011 23:00
    Bisogna anche dire che, prima che la verità venga a galla, ci si tolgono delle belle soddisfazioni, specialmente... Ahah
  • Giacomo Scimonelli il 16/11/2010 16:52
    il vero problema è che non ci accontentiamo mai...
  • il 16/11/2010 15:56
    Dev'essere triste! Capita a tutti nella vita, forse..
  • Tim Adrian Reed il 19/09/2010 17:33
    Questa frase è di una profondità sconvolgente. Bellissima.
  • il 12/08/2010 13:21
    Quelle che sono le nostre ambizioni d'oggi domani una volta raggiunte non ci daranno la felicità sperata poichè già mireremo a qualcosa di più alto che ancora non abbiamo...
    Sicuramente è bene non fermarsi e non accontentarsi, il rifiutarsi di essere mediocri, ma la felicità è ora ed adesso e nell'accettazione di noi di quello che siamo al momento...
    L'equilibrio è nel saper godere dell'istante e lottare per mantenerlo, mirando sempre a nuove mete senza dimenticare da dove partiamo.
  • Sandrino Aquilani il 07/01/2010 14:09
    Si ma aiuta a crescere.