username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Per chi è solo, il rumore è già una consolazione.

 


12 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • il 01/01/2015 12:46
    La solitudine più grande ti rende sordo e cieco...
  • Gianni Marafatto il 04/11/2012 10:02
    Certo, ma molto magra...
  • silvia leuzzi il 09/03/2012 22:40
    Appare in tutta la sua crudeltà la condizione di solitudine, fatta di stanze vuote, di echi assordanti che riproducono solo il tuo respiro. Ho provato questa sensazione e vi posso dire che è proprio così, o almeno lo è stato per me
  • il 07/03/2012 15:40
    non sono d'accordo.
  • augusta il 07/03/2012 13:49
    è vero sono d'accordo...
  • salvatore maurici il 07/03/2012 09:43
    Non sempre il rumore consola il solitario.
  • Rocco Michele LETTINI il 07/03/2012 08:15
    Il rumore è musica... compagno della solitudine, un tam-tam molesto ma...
  • Fernando il 07/03/2012 08:03
    Spesso si è soli tra tanta gente, questo spaventa di più. La solitudine è una condizione sgradevole da dover abbattere, ma pensare che si nasce soli e si muore soli a volte consola, tra l'una e l'altra cosa, però, bisognerebbe accompagnarsi solo se si desidera e non per vincere la solitudine... questo è più spaventoso.
  • Gianni Spadavecchia il 01/09/2011 16:06
    D'accordo sia con Maria che con Virginio.. Ma credo che non si sia mai soli.. e ogni rumore possa consolare..
  • Virginio Giovagnoli il 06/02/2011 17:27
    Se la solitudine è interiore non ci sono rumori che aiutino.
  • Andrea Arvati il 05/03/2010 13:04
    un po' triste... in linea col personaggio
  • maria caputo il 27/02/2010 08:29
    Quando la solitudine non è una scelta, ma una condizione, si sta così male che il rumore può consolare...