username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

L'individuo ha sempre dovuto lottare per non essere sopraffatto dalla tribù.

 


17 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • giorgia il 06/09/2012 07:44
    Concordo con Anna e naturalmente non con FN. Anche solo pensare di entrare in conflitto con la società che ti circonda ti sminuisce come uomo. Siamo esseri sociali
  • augusta il 18/04/2012 14:02
    sono d'accordo...
  • Anna il 18/04/2012 11:16
    La società é una tribù con i suoi rituali, per sopravvivere bisogna sempre stare all'interno del cerchio
  • loretta zoppi il 18/04/2012 07:44
    Per non cadere nell'anonimato a volte si desidera essere una specie a sé, ma senza la tua gente intorno non vivresti la tua specialità.
  • Paolo Venturi il 26/07/2011 07:10
    Certo, la tendenza della tribù è di sottomettersi a un capo e omologare i gregari in vari gradi di potere, l'individuo dove lottare prima per non essere soffocato, poi per emergere, come negli altri animali sociali, è da li che veniamo, ma noi sappiamo essere molto più raffinati nella crudeltà, sia come tribù che come individuo.
  • il 06/06/2011 18:21
    non è facile...
  • Donato Delfin8 il 09/05/2011 00:53
    già anche alcuni gruppi contro un individuo
  • soffice neve il 05/05/2011 18:51
    l'individuo da solo è codardo, in gruppo diventa una belva...
  • Uglisse il 01/05/2011 22:14
    il gruppo cerca sempre di sopraffare il singolo, sembra quasi una profilassi ma in realtà se spariscono le differenze il gruppo stesso diventa più arido.
  • il 13/04/2011 12:30
    E aggiungo... non è per niente facile!
  • il 13/04/2011 12:28
    Siamo tutti degli individui DIVERSI quindi perchè copiarci tutti a vicenda?! A quanto pare questo è quello che bisogna fare la maggior parte delle volte per essere accettati ma per fortuna ho imparato a preferire la solitudine in queste situazioni, preferisco mantenere la mia personalità con le mie idee piuttosto che seguire la massa per essere accettata.
  • il 29/03/2011 14:50
    ne sono una dimostrazione i branchi
  • Ivan Grossi il 23/12/2010 16:04
    certo... la legge del più forte.. e della sopravvivenza.. proprio come diceva darwin.
  • il 03/09/2010 13:06
    non è semplice mantenere se stessi nella massa
  • il 28/07/2010 02:42
    Se siamo esseri umani tutti quanti, cara Laura, non deve servire un esercito intero per creare un uomo. Bisogna che la società cambi a tal punto affinché tutti possano diventare uomini ( per uomo; uomini, intendo: l'essere un individuo sufficientemente autonomo).
    Qui il concetto è diverso e dal mio punto di vista condivisibile.
  • laura cuppone il 21/07/2010 18:03
    se non fosse per la tribù, l'individuo non sarebbe "individuo"...
  • paolo veronesi il 25/04/2010 12:04
    non sempre si vince nella lotta ma a volte certe ferite servono a far ricordare all'avversario che ci sarà sempre qualcuno pronto a lottare