username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

.. Dio è una risposta grossolana...

 


26 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 09/06/2014 06:06
    Dio, o meglio ancora, l'Assoluto, è una necessità logica data dalla consequenzialità che lega le cause ai loro effetti, e non è una risposta, ma è LA RISPOSTA. L'uomo sbaglia grossolanamente quando pretende di tradurre l'inconoscibile Mistero assoluto in parole, questo deve essere detto, perché quando si parla dell'Uno diventano molti. È stupefacente e disonorevole per la specie umana, che un pazzo quale è stato Nietzsche sia considerato intelligente.
  • silvana capelli il 03/02/2014 20:27
    Poiché, DIO è tutto in tutti, tutti pronunciano DIO, ma tanti lo offendono.
  • Gabriele Zarotti il 02/02/2014 20:39
    Più che grossolana direi sbrigativa e comoda per chi non ama le complicazioni e tende ad affidarsi. Inadeguata per chi non si accontenta ed è portato a riflettere.
  • augusta il 02/02/2014 09:03
    per me che sono agnostica... è perfetta
  • franco buniotto il 02/02/2014 07:59
    Dio è un atto di fede.
  • cristiano comelli il 22/06/2012 22:00
    Affermazione perfettamente coerente con il pensiero del filosofo che l'ha fatta o scritta, ma che non condivido affatto.
  • GIUSEPPE il 04/05/2012 18:23
    volevo dire al bisogno di certezza...
  • GIUSEPPE il 04/05/2012 18:22
    È una risposta grossolana ai bisogno di certezza che pervade l'uomo!
  • Fernando il 18/04/2012 16:36
    è una speranza che spesso ci da delle conferme con avvenimenti semplici..
  • Gianni Spadavecchia il 03/01/2012 12:27
    Dio.. che parolone...
  • Luigi Lucantoni il 10/11/2011 19:23
    verissimo, nella maggior parte dei casi è una resa alla pigrizia mentale
  • Pasquale Martino il 05/09/2011 06:20
    Ho omesso delle parole...* dicevo "ciò che è, ciò che deve essere, e ciò che sarà e come sarà.
  • Pasquale Martino il 05/09/2011 06:18
    No! Non penso sia una risposta ma è la risposta che noi gli abbiamo attribuito... viviamo la nostra stupidità in questo immenso creato che nel nostro cervello per non impazzire ci sono meccanismi di auto mantenimento che stabilisce punti fermi e varianti per darsi equilibrio, una sorta di equazione teorica di ciò che è ciò deve e ciò che forse sarà, e come sarà? Dio è posto al centro indiscusso di queste teoria mentale, la x o la y che serve per addivenire al risultato se manca con la nostra conoscenza non arriveremmo a nulla... per assurdo Einstain si è avvicinato a Dio utilizzando la stessa teoria per scoprire la relatività!
  • laura cuppone il 27/05/2011 00:24
    ... a una tua domanda priva di senso, probabilmente...
    Vecchio presuntuoso!!!
  • Donato Delfin8 il 14/03/2011 01:13
    È la risposta come domanda!
  • YURI STORAI il 01/03/2011 12:07
    si usa spesso per alleviare o giustificare i dolori e le tristezze
  • il 03/09/2010 11:08
  • Aldo Riboldi il 31/08/2010 10:06
    Un Dio grossolano..., mah! non mi piace! massimo rispetto per chi non crede, ma se è grossolano Lui che dire di noi...
  • Musa Alienata Inquietante il 28/08/2010 09:54
    Completamente d'accordo, Dio è la risposta che si da ai bambini e a chi non ha il coraggio di farsi causa del suo stesso male.
  • Maria Teresa il 25/08/2010 22:18
    Dipende dalla domanda e da chi l'ha posta...
    Quando si parla di Dio e della sua esistenza o non esistenza, beh si entra in un campo un po' tanto vasto, non credete?
    Non si può esaurire una questione teologica con due battute!
  • il 14/04/2010 09:40
    Dio è una risposta grossolana a una domanda grossolana...
  • il 14/04/2010 09:35
    Dio è più che l'esistere, poiché l'esistenza implica limitazioni che l'Assoluto non può avere. Nessuna causa partecipa ai suoi propri effetti e Dio è Causa dell'essere, quindi non è un essere. Suvvia... ma chi può pensare che un essere sia maggiore dell'intero universo? L'Assoluto, invece, non è maggiore e non è minore. L'immagine capovolta che si può avere dell'Assoluto nel relativo in cui siamo è data dal punto privo di estensione e dall'istante privo di durata. Questa è logica spinta alle sue estreme e logiche conseguenze, il resto non ha alcun senso.
  • il 26/03/2010 13:58
    Può darsi di si... può darsi di no...
  • il 15/03/2010 19:51
    Nn si hanno risposte dell'esistenza di Dio. Non dico che non esiste, ma nemmeno ammetto la sua esistenza. Ognuno ha un lato spirituale, ed ognuno deve credere in ciò che ritiene più giusto. Detto ciò, l'uomo non ha prove dell'esistenza di alcuna divinità, e la loro creazione è il modo per alleviare le pene della vita
  • il 04/02/2010 15:52
    "Per coloro che credono nessuna prova è necessaria. Per coloro che non credono nessuna prova è sufficiente." (Stuart Chase)
  • Sandrino Aquilani il 01/02/2010 10:58
    Dio è una risposta. Io mi fermerei qui...