username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Chi soffre è una preda di tutti: di fronte ad un sofferente tutti si sentono saggi

 


17 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • patrizia chini il 18/06/2016 08:07
    Quando vediamo le diffiocoltà negli altri, tutto ci sembra più facile perchè non abbiamo il quadro completo della situazione... a noi sfuggono mille sfumature che sono le complicazioni dell'ingranaggio bloccato
  • ciro giordano il 23/10/2013 21:16
    non vediamo tutto al negativo... Forse in maniera innata riconosciamo il bene e si vuole veramente aiutare... Ma poi si intromette l'ego, la vanità, e tutto diventa falso... Grande Nietzsche
  • elide il 16/08/2012 11:41
    Di fonte ad un sofferente io mi sento disponibile, non saggia
  • Grazia Denaro il 28/01/2012 00:22
    È vero ognuno crede d'avere la ricetta magica.
  • Luigi Lucantoni il 10/11/2011 19:15
    vero, non ho mai ricevuto consigli utili e spesso nemmeno richiesti
  • il 23/06/2011 04:59
    Faccio mie le parole di Donato!!!
  • Musa Alienata Inquietante il 19/05/2011 19:48
    Lo sto studiando in questi giorni e lo adoro, mi ci ritrovo parecchio!
  • Donato Delfin8 il 14/04/2011 02:31
    Naaaa dipende da chi hai di fronte.. a volte è solo lo specchio
  • soffice neve il 10/04/2011 10:43
    a meno che non sia un sofferente -furbo!!!
  • il 22/02/2011 18:57
  • Francesca La Torre il 14/02/2011 20:00
    condivido, esprimere la nostra sofferenza, ci rende fragili agli occhi degli e permette loro di darci consigli non richiesti.
  • Gianni Spadavecchia il 01/09/2010 23:07
    di fronte a un sofferente tutti si sentono superiori e furbi... ma se c'è quel vero amico scatta la sincerità e l'affetto
  • laura cuppone il 13/07/2010 20:52
    vero purtroppo... per questo a volte mi defilo dal confortare qualcuno... non sono in grado e rispetto troppo il dolore per farlo.
  • Maddalena Gatto il 04/05/2010 16:33
    La trovo dura come frase, ma efficace
  • Francesca La Torre il 17/04/2010 17:43
    È vero, la sofferenza rende fragili con se stessi e con gli e cio' rende vulnerabili, qiundi e' difficile avere la forza di ritrovare l'equilibrio.
  • Francesca La Torre il 17/04/2010 17:41
    È indubbiamente vero, la sofferenza rende fragili con se stessi e con gli altri.
  • paolo veronesi il 26/12/2009 12:16
    Peccato che i migliori guaritori siano quelli che professano la loro arte nel silenzio