username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Se volete farvi nemico un uomo, ditegli che i suoi mali sono incurabili

 


7 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Francesca La Torre il 08/09/2012 07:33
    Verissimo, quando si sta male per qualsiasi motivo, ognuno di noi pretende la comprensione.
  • il 01/06/2012 10:33
    Se dico le stesse cose a una donna cosa cambia?...
  • il 11/05/2012 21:34
    Non sono d'accordo, a volte è vero il contrario. Non sai caro George quanti ipocondriaci si crogiolano nei propri mali; in tal caso l'assecondarli è per loro un vero piacere. Strana umanità!!
  • AGOSTINO il 05/02/2012 15:46
    non ci penso proprio
  • roberto caterina il 16/08/2011 17:41
    certo... d'altra parte spesso basta dirgli la verità...
  • Peter alias probity il 15/11/2010 10:22
    ne ho una migliore, considerare i suoi mali come una scusa per una ipotetica malattia mentale o ipocondria. L'ho vissuto di continuo sino a che non mi hanno diagnosticato di tutto dopo 3 anni... intanto ho cambiato amicizie e reputazione per via del fatto che non potevo manco permettermi di soffrire, e non è che fossi un bugiardo, sono semplicemente le persone moderne, piene di se stesse al punto da non credere a nessuno tranne che ai media... ed il bello che attingono incosapevolmente solo da essi pretendendo di filtrare coscienziosamente
  • Aldo Riboldi il 26/08/2010 09:29
    Sarà, ma non trovo che giovamento ne può trarre una persona a farsi nuovi nemici...