username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Se si elimina la libertà di parola, le facoltà creative inaridiscono.

 


16 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Jules il 04/07/2013 17:53
    Sta quasi accadendo!
    Ormai la libertà di parola si paga. Costa cara. Per essere ascoltati bisogna essere in possesso di qualche centinaio.
  • il 10/11/2012 10:44
    Nulla più della parola produce nuova vita! Pienamente d'accordo.
  • stelsamo il 10/11/2012 10:37
    Mai stata più d'accordo!
  • rescaldani franco il 10/11/2012 08:18
    ovvio una libertà non si elimina, però a volte bisogna pagar pegno
    con la creatività di ottimi parlatori : " Il lavoro rende liberi "
    è costato parecchio!
  • franco buniotto il 10/11/2012 08:01
    Ovvio. Lapalissiano perfino.
  • augusta il 10/11/2012 07:53
    sono d'accordo...
  • Gianni Spadavecchia il 16/05/2012 16:01
    Frase profonda e di concreta verità!
  • augusto villa il 22/01/2012 19:56
    Grande verita'... in quanto l'"arte" di regime... non è arte...
    ... Ma solo un arto...(del regime)
  • il 22/08/2011 12:34
    Chi vuole governare a lungo fa parlare! Chi ascolta chi parla a lungo potrà anche governare!
  • mariagrazia iannicelli il 21/03/2011 18:24
    verissimo, in realtà l'arte è in rischio costante...
  • il 22/02/2011 18:05
  • Giusy Grasso il 25/08/2010 22:06
    Concordo. Non può esistere creatività se non vi è libertà nell'esprimere il prorio sentire.
  • il 11/08/2010 10:19
    Se si elimina la libertà si elimina la vita.
  • Maddalena Gatto il 15/06/2010 09:57
    Tutto inaridisce, non solo la creatività
  • paolo veronesi il 18/04/2010 13:18
    ad alcuni, però, dovrebbe essere limitata. ci sono parole che vanno dette solo da chi veramente ha la facoltà di esprimerle
  • maria caputo il 02/03/2010 09:48
    Ognuno deve essere libero di esprimersi...