username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Chi più si ama meno può amare

 


12 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • il 04/12/2013 14:26
    L'amore per se stessi è importante, senza narcisismo e autocompiacimento. Una persona "normale" per dare amore agli altri non ha bisogno di commiserarsi.
  • il 03/10/2012 06:48
    Solo questione di equilibrio.
  • Anna il 12/04/2012 15:04
    Quante volte abbiamo amato persone che non sapevano amare?
  • ELISA DURANTE il 28/08/2011 09:59
    Concetto da rivedere. Se non ci si ama non si è in grado di amare.
  • vincenzo aruta il 28/05/2011 11:56
    Di solito chi ama troppo se stesso soffre di narcisismo e, quindi, per lui diventa più difficile amare gli altri, perchè troppo impegnato a specchiarsi nel proprio io
  • Donato Delfin8 il 16/05/2011 01:41
    eh già l'equilibrio zi zi
  • Sandra Checcarelli il 05/05/2011 22:09
    Non condivido perché si dice che bisogna amarsi per primi per poter amare gli altri
  • il 25/11/2010 13:01
    Leopardi non poteva definirsi un narcisista, ma era consapevole che chi ama e apprezza solo se stessi non è in grado di amare gli altri. I suoi genitori ne sono un esempio e la Natura, perfida matrigna, trascura le proprie creature.
  • il 05/11/2010 14:49
    Grande Leopradi. Non ne sbaglia una.
  • Aldo Riboldi il 11/08/2010 17:58
    Chi si ama troppo rimane accecato dal presunto splendore emanato dal suo io. difficilmente vede l'Amore che gli passa accanto.
  • il 09/06/2010 15:45
    Chi ama se stesso nella giusta misura, amerà comunque i suoi simili.
  • Francesca La Torre il 27/05/2010 17:59
    È vero chi si ama troppo, non ricambia mai abbastanza, perche' amare significa anche conquistare.