username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Era un grande esteta del calcio, voleva vincere, ma prima di tutto amava i grandi giocatori, che fossero della Juve o avversari: da Hamrin a Baggio, passando per Sivori, Platini e Maradona Era capace di valutare le persone, e non solo i calciatori, con incredibile sintesi e perspicacia

 


2 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Donato Delfin8 il 10/10/2011 00:57
    eh bè era o è
  • il 15/02/2011 17:59