username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il razzismo è il più vasto e coraggioso riconoscimento di sé che l'Italia abbia mai tentato. Chi teme ancor oggi che si tratti di un'imitazione straniera non si accorge di ragionare per assurdo: perché è veramente assurdo sospettare che il movimento inteso a dare agli italiani una coscienza di razza possa servire ad un asservimento ad una potenza straniera.

 


3 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • il 08/08/2013 18:32
    Poche idee ma confuse, a quanto pare... e bere di meno?
  • Luigi Lucantoni il 05/11/2011 19:47
    è fra quelle frasi che i nostalgici missini eviterebbero di citare
  • Donato Delfin8 il 06/10/2011 20:30
    no comment...