username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La poesia è delle anime vergini, degli angeli, di chi crede. Naturalmente noi non viviamo più all'età d'Omero, e quindi ci è difficile trovare qualcosa in cui credere. Ma ad ogni modo, per essere poeti bisogna tornare a una necessaria condizione d'ingenuità

 


3 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Giacomo Scimonelli il 02/05/2011 20:42
    la vita vista con gli occhi di un bambino... come sarebbe bello Donato!!!
  • Donato Delfin8 il 02/05/2011 20:40
    naaaa basta amare la vita come un bimbo... ah bè zi zi
  • Giacomo Scimonelli il 02/05/2011 10:18
    l'ingenuità può anche aiutare... ma ingenuo chi lo è veramente...è ingenuo solo colui che viene definito tale...