accedi   |   crea nuovo account

Frasi di Giorgio Faletti

Ti piace Giorgio Faletti?  


Pagine: 1234567

Il tempo è una brutta bestia. A volte confonde la memoria, a volte si limita a schivarla per lasciarla intatta



Non ti dico di chi sei figlio perché è giusto che sia la tua mamma a dirtelo



Gli avrebbe solo concesso di distruggere dei sogni che non pensava di avere più la capacità di costruire

   1 commenti     di: Giorgio Faletti


L'uomo che possiede una cosa poi ne vorrà due e poi tre e poi tutte le cose che ci sono sulla terra. E avrà in cambio solo la sua condanna, perché nessuno può possedere tutto il mondo

   9 commenti     di: Giorgio Faletti


Per tutte le cose c'è una spiegazione. Sempre. Però non sempre è la più facile da accettare. È la paura che lo vieta, anche quando l'evidenza lo impone. Non ci credo dunque non esiste

   6 commenti     di: Giorgio Faletti


Fra cento anni di tutto questo non parlerà più nessuno



Era come se comprendesse meglio degli altri il peso di tutto ciò che lo circondava e avesse avuto il privilegio di trovare dentro di sé il modo migliore per farne parte

   2 commenti     di: Giorgio Faletti


L'amore è fatto di pioggia. Solo il vento sa quando e dove può arrivare



Tutto era cambiato in modo tanto rapido, inaspettato, che i giochi di un tempo si rivelavano per quello che erano in effetti, degli inutili e frustranti tentativi di prolungare l'adolescenza

   5 commenti     di: Giorgio Faletti


Il limite dei furbi è che non riescono ad esimersi dall'esibire i frutti della loro furbizia, prima o poi





Pagine: 1234567

Frasi Giorgio Faletti (1950) è un attore, scrittore, composito e musicista italiano.
Dopo una carriera iniziale da cabarettista e cantante, nel 2002 Giorgio Faletti sorprende la critica con l'uscita del suo primo thriller "Io uccido", che vende più di 4 milioni di copie.
Successivamente Faletti ha pubblicato altri romanzi come "Niente di vero tranne che gli occhi", "Fuori da un evidente destino" e "Io sono Dio".