username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Frasi di Giovanni Verga

Ti piace Giovanni Verga?  


Chi ha roba in mare non ha nulla

   7 commenti     di: Giovanni Verga


I vicini devono fare come le tegole del tetto, a darsi l'acqua l'un l'altro

   11 commenti     di: Giovanni Verga


Il matrimonio è come una trappola per topi; quelli che son dentro vorrebbero uscirne, e gli altri ci girano intorno per entrarvi.

   14 commenti     di: Giovanni Verga


Uomo povero ha i giorni lunghi

   12 commenti     di: Giovanni Verga


Ciascuno deve pensare alla sua barba prima di pensare a quella degli altri

   7 commenti     di: Giovanni Verga


Chi ha carico di casa non può dormire quando vuole

   5 commenti     di: Giovanni Verga


Nei piccoli paesi c'è della gente che farebbe delle miglia per venire a portarvi la cattiva nuova

   19 commenti     di: Giovanni Verga


Chi fa credenza senza pegno, perde l'amico, la roba e l'ingegno

   5 commenti     di: Giovanni Verga


Ciascuno fa il suo interesse... Al giorno d'oggi l'interesse va prima della parentela

   6 commenti     di: Giovanni Verga




Frasi Giovanni Verga (1840 - 1922) è stato uno scrittore italiano, ritenuto uno dei maggiori autori rappresentativi della corrente letteraria del verismo. L'attività letteraria di Giovanni Verga è suddivisibile in tre fasi: romanzi storico-patriottici, narrativa mondata e a seguire la produzione verista. Tra i principali racconti di Giovanni Verga ricordiamo I Malavoglia, Mastro-don Gesualdo, Storia di una capinera, Una peccatrice, Cavalleria rusticana e Rosso malpelo.

Potrebbero interessarti anche