username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Un artista ha la morte sempre con sé, come un bravo prete il suo breviario.

 


15 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Gianni Marafatto il 26/12/2012 06:56
    Sì. Ma non solo la morte...
  • Francesca La Torre il 08/11/2012 19:40
    come si fa a cancellarne qualcuna?
  • Francesca La Torre il 08/11/2012 19:39
    Verissimo:le persone che hanno un talento artistico, sono indubbiamente sensibili a tutto cio' che e incomprensibile come la morte e quindi spesso apprezzano e allo stesso tempo temono la vita.
  • Francesca La Torre il 08/11/2012 19:39
    Verissimo:le persone che hanno un talento artistico, sono indubbiamente sensibili a tutto cio' che e incomprensibile come la morte e quindi spesso apprezzano e allo stesso tempo temono la vita.
  • Francesca La Torre il 08/11/2012 19:39
    Verissimo:le persone che hanno un talento artistico, sono indubbiamente sensibili a tutto cio' che e incomprensibile come la morte e quindi spesso apprezzano e allo stesso tempo temono la vita.
  • Francesca La Torre il 08/11/2012 19:39
    Verissimo:le persone che hanno un talento artistico, sono indubbiamente sensibili a tutto cio' che e incomprensibile come la morte e quindi spesso apprezzano e allo stesso tempo temono la vita.
  • Francesca La Torre il 08/11/2012 19:38
    Verissimo:le persone che hanno un talento artistico, sono indubbiamente sensibili a tutto cio' che e incomprensibile come la morte e quindi spesso apprezzano e allo stesso tempo temono la vita.
  • Francesca La Torre il 08/11/2012 19:38
    Verissimo:le persone che hanno un talento artistico, sono indubbiamente sensibili a tutto cio' che e incomprensibile come la morte e quindi spesso apprezzano e allo stesso tempo temono la vita.
  • Francesca La Torre il 08/11/2012 19:38
    Verissimo:le persone che hanno un talento artistico, sono indubbiamente sensibili a tutto cio' che e incomprensibile come la morte e quindi spesso apprezzano e allo stesso tempo temono la vita.
  • alberto accorsi il 08/12/2011 21:33
    e'ciò che caratterizza la vita autentica del Martin Heidegger di Essere e Tempo
  • il 08/12/2011 21:27
    oltre l'amore ovviamente... ma spesso l'una e l'altra cosa coincidono, se non del tutto almeno in parte...
  • il 08/12/2011 21:27
    la morte è lo strumento migliore per descrivere la vita... l'arma migliore di un artista...
  • Donato Delfin8 il 18/02/2011 16:46
    Già conoscevo un tipo... Murphy zi zi non dico nulla
  • il 16/02/2011 19:44
  • Donato Delfin8 il 06/02/2011 23:58
    Ottima immagine.