username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Le anatre depongono le loro uova in silenzio. Le galline invece schiamazzano come impazzite. Qual è la conseguenza? Tutto il mondo mangia uova di gallina.

 


14 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Manuele Effima il 29/01/2015 15:39
    non è ne' una battuta ne' una costatazione, è una metafora... significa che nella pubblicità hai tanta resa quanta propaganda... prima di commentare bisognerebbe imparare a comprendere!
  • cristiano comelli il 07/08/2014 15:56
    Se è una battuta non suscita ilarità più di tanto, se è una constatazione è di una banalità sconcertante.
  • A. A. il 19/01/2012 03:05
    E disperata.
  • A. A. il 19/01/2012 03:05
    Acuta.
  • A. A. il 19/01/2012 03:05
    Bé ironica.
  • A. A. il 19/01/2012 03:04
    Ahahahaha.
  • A. A. il 19/01/2012 03:04
    Già.
  • Marcello Affuso il 22/12/2010 00:08
    Aahhahahaha forte questa
  • Valerio Trocchi il 16/11/2010 12:28
    Pubblicità...
    ognuno vende il suo prodotto, c'è chi vende uova e chi se stesso... anatra all'arancia.
    Per il resto è questione di gusti.
  • il 24/10/2010 08:35
    La pubblicità è l'anima del commercio, quindi. Il buon Ford ha ragione da vendere.
  • ELISA DURANTE il 30/09/2010 08:00
    È la legge della propaganda. Però io, donna di città, non so se è vero che le anatre depongono le uova senza reclamizzarle.
  • Antonella Camerlingo il 28/09/2010 13:25
    Bisogna strillare per farsi ascoltare??
  • Guardacampo il 07/06/2010 01:00
    Mah, se la gallina lo facesse apposta, non credo sia una persona tanto stupida...
    Sapersi vendere, saper rimanere impressi...
    Non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace...
  • il 24/03/2010 14:44
    Tutto il mondo mangia uova di gallina per schiamazzare di più e parlare a vanvera. Da qui forse il motto "hai la testa di gallina", per indicare una persona poco intelligente che dice cose cretine, tanto per paralre e fare chiasso.