username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Cosa sono i millenni? Una manciata di tempo. Polvere in confronto a un unico sguardo dell'eternità.

 


10 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 30/05/2014 09:56
    Frase fotocopiata dal Tao Te Ching. Hesse era come è Coelho, solo che Coelho è più stupido.
  • Antonio Gariboli il 27/09/2012 20:56
    Vecchio concetto che comunque è sempre valido.
  • GIUSEPPE il 26/04/2012 13:39
    L'eternità che talvolta si ritrova in uno sguardo, è qualcosa che rimmane nello sopazio e nel tempo come un fotogramma che rimarrà vivo al di là della nostra mente e, quindi, nell'assoluto dopo la morte.
  • il 19/09/2011 17:36
    e riduciamo il nostro essere a vivere una manciata di minuti con la cecità dello spirito.
  • il 19/09/2011 17:34
    Tutti facciamo parte dell'eternità peccato che spesso ce ne dimentichiamo.
  • Virginio Giovagnoli il 09/02/2011 14:38
    Si sa che difronte all'infinito tutto è meno di un granello di sabbia nel deserto
    Non ha detto nulla di nuovo.
  • il 05/11/2010 16:28
    Beh, questa frase è abbastanza banale. Non è altro che il ripetersi di quello che gli antichi filosofi greci hanno detto e ridetto.
  • il 26/03/2010 09:22
    Hesse, in un suo scritto, afferma di aver letto il Tao Te Ching all'età di otto anni, perché suo nonno, essendo un diplomatico vissuto in Oriente, aveva una biblioteca piena di testi della tradizione metafisica orientale.
  • il 26/03/2010 09:18
    Dal Tao Te Ching: L'intero universo, in confronto all'Eterno, è meno di un battito di ciglia.
    Non capisco perché Hesse abbia bisogno di ripeterlo con un esempio così poeticamente inferiore, dato che lui il Tao Te Ching lo conosce a memoria.
  • il 07/01/2010 22:16
    stupenda frase