username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La vita di un uomo puro e generoso è sempre una cosa sacra e miracolosa, da cui si sprigionano forze inaudite che operano anche in lontananza.

 


9 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 17/05/2014 20:31
    Parla come se ne avesse mai conosciuto uno, o come chi pensa di esserlo
  • GIUSEPPE il 22/04/2012 08:20
    L'essere uomo puro e generoso rende chi lo è una sorta di mito che è iconatizzato e perciò consacrato dagli altri. Da ciò, allora discende quel senso di venerazione che gli uomini comuni e mortali provano nei confronti della purezza e generosità di un certo uomo; queste dovrebbero essere le forze inaudite che operano anche in lontananza. Tale frase intrisa di una certa religiosità, in realtà dovrebbe essere decontestualizzata e riportata in tutte quelle situazioni in cui grandi uomini hanno lottato per realizzare veri ideali.
  • A. A. il 31/12/2011 01:16
    Puro e generoso. Io affermo che le forze inaudite sono diverse.
    Alcune nefaste altre meno.
    Una di queste è quella a cui si riferisce Hesse.

    Ma tutte si riuniscono nell'umano.
  • Raffaele Arena il 31/08/2011 01:13
    Uomo d'intelletto e di azione. Autore di testi come "Narciso e Boccadoro" o "il lupo della steppa" o "il gioco delle perle di vetro" Maestro d'eccezione, tanto di cappello e di occhialini!!!
  • il 29/08/2011 13:26
    è difficile mantenersi puri
  • Donato Delfin8 il 22/02/2011 16:11
    già Concordo.
  • il 21/02/2011 22:16
  • GUIDO EDOARDO ORBELLI il 26/09/2010 10:00
    per questo si dice, almeno per chi crede, che preziosa agli occhi di dio è la morte dei giusti.
  • il 21/09/2010 12:12
    difficila al giorno d'oggi in termini di attuazione