username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La nostra meta non è di trasformarci l'un l'altro,
ma di conoscerci l'un l'altro e d'imparar a vedere e a rispettare nell'altro
ciò che egli è: il nostro opposto e il nostro completamento.

 


11 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • il 06/07/2011 13:01
    bellissimo pensiero... se tutti mettessimo in pratica questo...!!!!!
  • Iside Bryant il 22/06/2011 11:39
    Stupendo pensiero, solo con il rispetto verso gli altri e verso se stessi si trova la pace comune... peccato che non a tutti fa lo stesso effetto!
  • il 09/06/2011 14:02
    proprio vero l'uomo è un guerrafondaio per natura...
  • Donato Delfin8 il 17/04/2011 20:41
    eh già ... due parole... un mare zi zi
  • rosaria esposito il 03/04/2011 18:49
    mi piacerebbe. molto. tanto.
  • il 22/02/2011 19:35
  • marilena il 06/09/2010 15:59
    come faccio ad accettare pienamente il mio opposto? E dire che ci ho provato, ma ho ricevuto violenza e sopraffazione, perciò mi pare così difficile!
  • Maria Teresa il 27/08/2010 13:44
    E vi sembra cosa da poco?!?
  • il 24/06/2010 10:08
    Infatti è possibile trovare l'altra metà della mela, l'incastro perfetto.
  • clem ros il 24/04/2010 16:54
    riferito ad una donna... difficile trovare il nostro completamento, molto diccile.
  • Len Hart il 24/03/2010 17:33
    great!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!