username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Un buon compositore non imita: ruba

 


9 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Giuseppe Vita il 24/11/2014 07:23
    Io, che sono un compositore iscritto alla SIAE da altre vent'anni, faccio presente che prima di depositare un'opera bisogna scrivere a mano otto battute della parte più importante, affinché si dimostri l'assenza di plagio e nello stesso tempo si salvaguardi la propria musica. Dato che le note sono sette più cinque accidenti (semitoni), anche involontariamente può verificarsi lo scrivere ciò che hanno già scritto gli altri in tempi passati. Questo però non è plagio, ma solo coincidenza. Ciò che definisce l'attribuzione dell'opera è sempre la data di deposito più remota. Se un compositore ruba realmente si dimostra facilmente da quanto ha rubato, perché otto battute possono anche essere insufficienti. Stravinsky questo ha voluto dire.
  • augusta il 10/09/2013 14:03
    ottimo.. nulla d'aggiungere...
  • il 10/09/2013 10:48
    Certamente una siffatta citazione qualche sospetto lo suscita!
  • Raffaele Arena il 10/09/2013 09:58
    Mha, si dice che fino al primo novecento, si è fatto una quantità di spartiti musicali, che, come per la scrittura, riman poco da inventare. Certo da Strawinsky... pensavo avesse creatività...
  • rescaldani franco il 10/09/2013 07:56
    Questa l'ho già sentita da un buon compositore.
  • il 10/09/2013 07:43
    Eheheheheheheh... rassomiglia a quel tipo che mi ha rubato la poesia "Essere noi stessi" pubblicata nella homepage del mio portale www. circoloculturaleleluzi. net che comincia così "Non ti vergognare di scrivere versi..." . Infatti lui non si è vergognato... li ha copiati!!!!!
  • franco buniotto il 10/09/2013 07:27
    Rubano e si danno pure delle arie!..
  • Donato Delfin8 il 13/03/2011 22:09
    ah bè anche questo è rubato?
  • Virginio Giovagnoli il 04/03/2011 17:14
    In senso astratto si, pur che non rubi ad un altro compositore.