username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La conoscenza del prossimo ha questo di speciale: passa necessariamente attraverso la conoscenza di se stesso.

 


6 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 14/05/2014 08:21
    Qualsiasi conoscenza passa attraverso la conoscenza di sé e da quest'ultima prende misura e qualità. La prima consapevolezza che ha un illuminato è quella dei propri limiti, la seconda è del come fare a superarli e la terza è che non potrà dirlo ad altri senza passare per fesso.
  • Elisabetta Grillo il 01/08/2012 13:04
    bè bisogna prima conoscere se stesso
  • Alessia Torres il 01/08/2011 19:51
    È una necessaria conseguenza. Non si può capire il temperamento altrui se non si sa giudicare il proprio.
  • il 18/12/2010 14:41
    È VERO ALLA LETTERA BRAVISSIMO
  • il 21/03/2010 12:43
    Conosci prima te stesso.

  • il 20/03/2010 19:10
    Fantastico