accedi   |   crea nuovo account

Frasi di Italo Svevo

Ti piace Italo Svevo?  


Pagine: 123456

Quando viene esposto il commestibile, vi accorrono da tutte le parti i parassiti e, se mancano, s'affrettano di nascere.

   7 commenti     di: Italo Svevo


È ben vero che vicino alla nostra abitazione c'è un cane ch'è legato alla catena il giorno intero. Ma non ne soffre! Bestia curiosa, quella! Non so il nome e credo non ne abbia alcuno. A che cosa gli servirebbe un nome quand'è certo che a nessuno salterebbe in testa di chiamarlo visto ch'egli non potrebbe accorrere?

   3 commenti     di: Italo Svevo


Le lacrime non sono espresse dal dolore, ma dalla sua storia.

   3 commenti     di: Italo Svevo


Il pianto offusca le proprie colpe e permette di accusare, senz'obbiezioni, il destino.

   4 commenti     di: Italo Svevo


È proprio la religione vera quella che non occorre professare ad alta voce per averne il conforto di cui qualche volta, raramente, non si può fare a meno.

   1 commenti     di: Italo Svevo


Uno dei primi effetti della bellezza femminile su di un uomo è quello di levargli l'avarizia.

   7 commenti     di: Italo Svevo


Quando guardo una montagna aspetto sempre che si converta in vulcano.

   6 commenti     di: Italo Svevo


Quando si muore si ha ben altro da fare che di pensare alla morte.

   4 commenti     di: Italo Svevo


Io sono il dottore di cui in questa novella si parla talvolta con parole poco lusinghiere. Chi di psico-analisi s'intende, sa dove piazzare l'antipatia che il paziente mi dedica. Di psico-analisi non parlerò perché qui entro se ne parla già a sufficienza. Debbo scusarmi di aver indotto il mio paziente a scrivere la sua autobiografia; gli studiosi di psico-analisi arricceranno il naso a tanta novità.

   1 commenti     di: Italo Svevo


La bestia è perfetta e non perfettibile. Chi la studia deve saper progredire.

   15 commenti     di: Italo Svevo




Pagine: 123456