username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Chi vuole la libertà deve essere pronto a rinunciare a tutto, non solo alla ricchezza: tutte le stronzate che ti hanno insegnato, tutto quanto ti ha inculcato la società. Devi liberarti di tutto ciò se vuoi passare al di là della barricata. La maggior parte delle persone non è disposta a un cambiamento così radicale.

 


8 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Valentina Militello il 31/05/2011 14:55
    Libertà è amore verso se stesso e verso il prossimo. Chi vuole può cambiare ma ciò non significa annientare ma condividere le cose positive e lottare affinchè il mondo sia migliore.
  • Pala Giuseppe Damiano il 28/05/2011 16:08
    L'unica e vera libertà esiste per ogni essere umano, c'è solo il piccolo pedagggio della morte da pagare. La morte reclama in anticipo chi rinuncia a tutto nella sua vita e gli spiriti liberi muoiono sempre prima degli altri.
  • il 27/05/2011 13:28
    Il problema è che nella società moderna i cambiamenti radicali sono sempre più difficili da otterene, è una questione di coraggio, di spirito che sorge, di identità personale che prende il sopravvento su tutto e diventa in grado di riconoscere i suoi pari... anche se reietti...

    C'è libertà nel sociale? Nel gruppo?
  • Tony Golfarelli il 27/05/2011 08:25
    CONDIVIDO... l'essere legato a progetti già scritti nn ti fa essere libero.
  • il 27/05/2011 00:29
    quant'è vera questa frase...
  • Claudio il 24/05/2011 18:13
    "é solo dopo aver perso tutto che siamo liberi di fare qualsiasi cosa" Tyler Durden (Fight Club)
  • Gilraen Nénharma il 24/05/2011 11:31
    ... giusto.
  • il 20/05/2011 20:37
    ci sono due modi per essere liberi, agli occhi delle altre persone: o essere Primi, o Ultimi.