username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La prepotenza, lo vedete bene, non va bandita dal mondo; mi piace conversare con gli abili e i tiranni

 


8 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • anna il 23/12/2013 12:38
    vero...
  • ELISA DURANTE il 23/08/2011 12:14
    Anche se volessimo, non potremmo bandirla...
  • il 15/07/2011 21:28
    Ma infatti bisogna sapersi incazzare... in vari siti di poesia si promuove la fratellanza come se ci facessimo delle canne a nastro.
    Se una cosa va detta, nel limite della decenza può essere detta.
    Non siamo su fb o soundcloud che permettono messaggi privati.
    Se bonariamente voglio dare un consiglio devo passare per il pubblico.
    Poi ovviamente sono il saputello che corregge o tenta di correggere errori.
    Non l'ho deciso io e non la mail dell'autore... questo è il funzionamento...
    utile a scaldare gli animi... Oppure a rendere interessante il sito.
    Non so... anche a me piace conversare con i tiranni e gli abili.
  • Gianni Spadavecchia il 18/03/2011 18:45
    E poi se si togliesse i tiranni, la prepotenza e le ingiustizie, non credo potremmo ancora godere delle soddisfazioni che abbiamo...
  • il 16/02/2011 19:16
  • il 25/12/2010 15:33
    In linea generale mi piace l'idea. Sul pratico Maurizio ci ha azzeccato!
  • il 03/04/2010 18:49
    Mettere insieme gli abili e i tiranni mi pare alquanto azzardato. Comunque: vallo a dire a uno schiavo di dialogare col proprio carnefice.
  • Aspasia Forte il 25/02/2010 12:18
    no non va bandita, anzi deve essere accettata, purchè permetta all'essere di modificarsi, di liberarsi, di purificarsi attraverso le tante esperienze che attraversa vivendo. Solo così ha un valore, se permette all'essere di rigenerarsi per salire a un gradino più alto di perfeziione.