username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il comunismo non è mai andato al potere in un paese che non fosse smembrato dalla guerra o dalla corruzione, o da entrambe.

 


6 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Tinelli Tiziano il 30/12/2014 08:52
    riflettici Renzi... riflettici su.
  • Ettore Vita il 18/01/2012 22:38
    I problemi del comunismo sono altri:
    - marx riteneva che il comunismo dovesse essere la logica evoluzione del capitalismo; doveva seguire all'opogeo del capitalismo. Ivece è stato attuato in paesi poveri;
    - il comunismo doveva concretizzarsi nel potere del proletariato, invece ha visto il predominio di burocrati e capi carismatici/dittatori.
    - l'ideologia comunista è pregna di contraddizioni, basti pensare che doveva essere la fine della storia. Non può essere una speranza o un ideale.
  • A. A. il 17/12/2011 13:59
    Vero, il comunismo si è sempre impadronito dopo o prima uno smembramento da parte della guerra o dalla corruzzione, o da entrambe.
  • Giacomo Scimonelli il 02/05/2011 16:37
    riflessione vera...è un dato di fatto
  • Donato Delfin8 il 22/04/2010 20:27
    Fredda riflessione
  • il 08/02/2010 21:18
    per esempio cuba, propeio quella corruzione e quello smembramento che avevan fatto gli amecani, avevano reso cuba una bettola galleggiante... il comunismo è un sogno irrealizzabile, è utopia, ma al tempo stesso è speranza, è ideale, è lotta di classe, è contropotere...