username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Frasi di Jorge Luis Borges

Ti piace Jorge Luis Borges?  


Pagine: 12345

Abbiamo smesso di credere nel progresso. Di che progresso si può parlare!



Il mare è un antico idioma che non riesco a decifrare.



Come sarà il mio redentore? Sarà forse un toro col volto d'uomo? O sarà come me?



L'idea di un Dio, un essere onnisciente, onnipotente, e che inoltre ci ama, è una delle più azzardate creazioni della letteratura fantastica



L'amicizia fra un uomo e una donna è sempre un poco erotica, anche se inconsciamente.



Morire per una religione è più semplice che viverla con pienezza; lottare in Efeso contro le fiere è meno duro (migliaia di martiri oscuri lo fecero) che essere Paolo, servo di Gesù Cristo: un atto è meno che tutte le ore di un uomo.
La battaglia e la gloria sono cose facili.



Il dubbio è uno dei nomi dell'intelligenza.



Io sono stato Omero; tra breve sarò Nessuno, come Ulisse; tra breve sarò tutti: sarò morto.



Un bravo attore non fa mai la sua entrata prima che il teatro sia pieno.



La poesia non è meno misteriosa degli altri elementi dell'Universo.





Pagine: 12345