username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Si dovrebbe andare oltre i limiti della normale sensibilità per influenzare profondamente le altre persone

 


9 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Roberto Moschino il 08/11/2013 12:24
    Il problema è stabilire il peso della "normalità" sia per chi "influenza", sia per chi è "influenzato.
  • Gianni Spadavecchia il 01/10/2013 16:00
    Sono d'accordo poiché per influenzare credo si intenda coinvolgere, attirare.
  • il 11/05/2012 21:20
    Chi ha sensibilità non può far male! Sicuramente chi ha sensibilità stupisce, ma chi ne possiede oltre misura conquista! In bene ovviamente se le premesse sono buone!
  • il 10/02/2012 21:40
    non credo
  • Rovena Bocci il 22/04/2011 19:14
    E noi ci stiamo provando. Influenzeremo noi stessi di sicuro.
  • Giacomo Scimonelli il 14/11/2010 13:28
    è vero Giuseppe... condivido il tuo pensiero
  • Giuseppe Formica il 04/10/2010 15:19
    Andare oltre i limiti di una normale sensibilità è una dote che poche persone hanno, e quando riescono a metterla a frutto fanno proseliti.
  • il 01/07/2010 23:14
    Se non si usano strumenti come la paura credo sia proprio così..
  • il 13/04/2010 08:40
    Mi auguro che non si riferisca ad Adolf Hitler...