PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di Kahlil Gibran

Ti piace Kahlil Gibran?  


Pagine: 123

L'aspetto delle cose varia secondo le emozioni,
e così noi vediamo magia e bellezza in loro:
ma bellezza e magia, in realtà, sono in noi.

   14 commenti     di: Kahlil Gibran


La realtà dell’altro non è in ciò che ti rivela, ma in quel che non può rivelarti. Perciò, se vuoi capirlo, non ascoltare le parole che dice, ma quelle che non dice.

   15 commenti     di: Kahlil Gibran


Quando l'amore vi chiama, seguitelo, anche se le sue vie sono ardue e ripide.

   17 commenti     di: Kahlil Gibran


Il lavoro è amore che si rende visibile. Se non potete lavorare con amore ma solo con disgusto, meglio allora che l'abbandoniate andandovi a sedere al cancello del tempio per ricevere l'elemosina da chi lavora con gioia

   3 commenti     di: Kahlil Gibran


Le parole sono esterne,
pronunciandole,
scrivendole,
sii consapevole
della loro eternità.

   12 commenti     di: Kahlil Gibran


Vorrei che andaste incontro al sole e al vento
con la pelle, più che con il vestito,
perchè il respiro della vita
è nella luce solare
e la mano della vita è nel vento

   6 commenti     di: Kahlil Gibran


La musica è un corpo che possiede lo spirito dell'anima e la mente del cuore.
I musicisti hanno insegnato all'uomo a vedere con il suo udito e a sentire con il suo cuore.

   1 commenti     di: Kahlil Gibran


Tutte le parole
non sono che briciole
cadute dal banchetto
dello spirito.

   12 commenti     di: Kahlil Gibran


Mi dicono: "Se trovi uno schiavo addormentato
non svegliarlo, forse sta sognando la libertà".
Ed io rispondo: "Se trovi uno schiavo addormentato,
sveglialo, e parlagli della libertà"

   13 commenti     di: Kahlil Gibran


Esiste qualcosa di più grande e più puro
rispetto a ciò che la bocca pronuncia.
Il silenzio illumina l'anima,
sussurra ai cuori e li unisce.
Il silenzio ci porta lontano da noi stessi,
ci fa veleggiare
nel firmamento dello spirito,
ci avvicina al cielo;
ci fa sentire che il corpo
è nulla più che una prigione,
e questo mondo è un luogo d'esilio.

   2 commenti     di: Kahlil Gibran




Pagine: 123

Frasi Khalil Gibran (1883 - 1931) è stato un poeta, filosofo e pittore libanese. Fra le opere più diffuse di Khalil Gibran si ricordano Il Profeta e Massime spirituali.


Libri di Kahlil Gibran

Le ali spezzate
 
commenti1

Il profeta
 
commenti0