accedi   |   crea nuovo account

L'anima desidera stare col suo corpo, perché, sanza li strumenti organici di tal corpo, nulla può oprare né sentire

 


10 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 11/06/2014 20:16
    L'anima di cui parla Leonardo non è lo spirito. Spesso si fa confusione tra le due diverse realtà che, se fossero una sinonimo dell'altra, non avrebbero nomi con radici e desinenze tanto diverse. A rigore l'anima è la psiche, mentre per spirito si deve intendere la centralità informale chiamata Sé che dà origine all'ego superficiale. Lo spirito, per la tradizione di tutti i popoli, è inconoscibile nella sua essenza perché non è relativo e costituisce la traccia riflessa dal Mistero assoluto in tutti gli esseri esistenti. Descrivere cosa esso sia è possibile solo attraverso la negazione che dice ciò che esso non è. L'unica cosa che può dare un'idea della sua natura è l'Intelligenza universale, infinita perché è prerogativa dello spirito. La psiche, invece, è la sfera di realtà che comprende il mentale e il sentimento, i quali, ovviamente, senza il supporto del corpo non potrebbero agire né percepire e dunque neppure sentire.
  • ciro giordano il 02/02/2013 23:40
    solo adesso, adesso che si parla tanto di corpo-mente, si può capire l'immensa portata di una tale affermazione... Ma Leonardo sapeva di un sapere antico, che si era poi perduto...
  • AGOSTINO il 26/01/2012 02:07
    il corpo ospita la sua anima perché desidera essere diretto e governato
  • il 31/07/2011 14:46
    Leonardo sapeva già, come stanno le cose...
  • Paolo La Montagna il 04/05/2011 14:50
    E questo il gozzoviglioso Leonardo lo sapeva bene.
  • Donato Delfin8 il 22/02/2011 17:22
    L'ignoto Si chiama Max
    già Concordo.
  • il 15/02/2011 18:07
    Sembre bella
  • Pino Badalamenti il 05/09/2010 23:13
    Scusami commentatore ignoto del 16 aprile 2010 ma ch evuol dire questo che hai scritto: "Vero, perché l'anima è il principio della vitalità del corpo, ma la Realtà che consegna l'anima al corpo e il corpo all'anima è lo spirito universale e lo spirito non ha bisogno, per montare le sue trappole, né del corpo e neppure dell'anima, quindi le lascia riposare allo scopo di catturarle ancora e ancora... "
  • il 16/04/2010 14:42
    Vero, perché l'anima è il principio della vitalità del corpo, ma la Realtà che consegna l'anima al corpo e il corpo all'anima è lo spirito universale e lo spirito non ha bisogno, per montare le sue trappole, né del corpo e neppure dell'anima, quindi le lascia riposare allo scopo di catturarle ancora e ancora...
  • Sandrino Aquilani il 01/02/2010 10:45
    Incontestabile verità. Poi se arriva da Leonardo...