username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La pietà è una delle più preziose facoltà dell'anima umana. L'uomo, impietosendosi delle sofferenze di un essere vivente, dimentica se stesso e si immedesima nella situazione degli sventurati. Con questo sentimento si sottrae al suo isolamento ed acquista la possibilità di congiungere la sua esistenza a quella degli altri esseri.
L'uomo, esercitando e sviluppando questa qualità che lo unisce agli altri, s'incammina verso una vita superpersonale, che eleva ad un livello più alto la sua coscienza e gli offre la maggiore felicità possibile. Così, la pietà, mentre addolcisce le sofferenze degli altri, è giovevole ancor più a colui il quale la prova

 


4 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Maddalena Gatto il 05/06/2011 09:35
    Assolutamente bella e soprattutto vera
  • Donato Delfin8 il 01/05/2011 21:34
    d'accordissimo.
  • rosaria esposito il 30/04/2011 21:07
  • il 16/02/2011 00:24
    Un uomo grande e saggio