username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Frasi di Lorenzo Jovanotti Cherubini

Ti piace Lorenzo Jovanotti Cherubini?  


Pagine: 1234567

Ci sono trenta modi per salvare il mondo ma uno solo perché il mondo salvi me: che io voglia star con te e tu voglia star con me



E c'è una terra di mezzo tra il torto e la ragione, la maggior parte del mondo la puoi trovare là



C'è il cartello strada senza uscita e non si può continuare l'asfalto diventa campagna la campagna diventa montagna la montagna è piena di insidie la città è piena di invidie



Chiara era una ricca signorina che diventò ancor più ricca quando amò la povertà



Il quinto mondo è quello senza storia che niente è più variabile della memoria



Dentro a una giungla sopra a un tetto di Parigi mentre ammiravo le tue ali di farfalla abbiamo immaginato di essere felici come due bimbi proprietari di una stella



Fatto non fui a viver come bruto fatto non fui in luogo sconosciuto



Si nasce senza esperienza, si muore senza assuefazione



L'abitudine sai è il peggiore dei guai si diventa come due vecchi comici che non ridono più che non inventano più che sono lì a rassicurare il pubblico



Nella rete non c'è notte e non c'è giorno, non c'è alto e non c'è basso, non c'è corpo e non c'è calligrafia, c'è solo il bit, che viaggia e che prende la forma che gli vogliamo dare





Pagine: 1234567

Frasi Jovanotti è il nome d'arte di Lorenzo Cherubini (1966), un cantautore italiano.
Divenuto famoso negli anni '80 con il genere del rap, Lorenzo Jovanotti si apre poi alla "world music".
Il cambiamento musicale è seguito da un altrettanto significativa maturazione dei testi che assumono connotazioni politiche, filosofiche, pacifiste e religiose.