username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La foto della scuola non mi assomiglia più ma i miei difetti sono tutti intatti. E ogni cicatrice è un'autografo di Dio nessuno potrà vivere la mia vita al posto mio

 


9 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ettore Vita il 16/12/2011 21:12
    Una serie di ovvietà e di schiocchezze, mi si perdoni la franchezza.
    Noi cambiamo sia all'esterno che all'interno, nell'animo e nel corpo. non simo mai uguali a noi stessi. Tutto scorre, diceva Eraclito.

    Le cicatrici sono opera di dio, no sono opera nostra.

    Condivisibile l'ultima affermazione, ogni esperienza è esperienza personale.
  • ELISA DURANTE il 28/08/2011 18:09
    Sono felicissima che i tuoi difetti siano rimasti intatti dal tempo della scuola: ho sempre saputo che il liceo Malpighi è un'ottima scuola, Claudio, il tuo prof. di filosofia mi ha parlato di te e dell'altra compagnuccia di scuola la Cortellesi. Cosa si può volere di più ?!?
  • il 18/07/2011 20:38
    Un autore che scrive poesie per la musica imbarazzanti.
    È imbarazzante sentire la sue voce nel mainstream.
    Sentire Jovanotti alla radio mi cala l'autostima.
    Sono un produttore e questo prodotto è semplicemente
    idiota.
    La colpa non è di chi lo ama e ascolta... Lui può anche
    scrivere quei testi ma il fatto che li canti è insopportabile.
  • Giacomo Scimonelli il 03/05/2011 09:47
    nessuno potrà vivere la propria vita... verissimo... ogni cicatrice è un dolore personale... come ogni sorriso
  • soffice neve il 02/05/2011 06:59
    se penso alle cicatrici come autografi di dio non so se dire :grazie o no grazie...
  • Donato Delfin8 il 14/03/2011 01:41
    d'accordissmo! grande
    aspé ... ciak
  • rosaria esposito il 13/03/2011 18:11
    mi piace questa versione di Lorenzo. bravo!
  • Evelyn Di Maio il 04/02/2011 10:15
    Io ci vedo più l'accettazione di sè, si va dritti a testa alta perchè comunque siamo e nonostante quanti sbagli facciamo la vita è solo nostra.
  • luke rossi il 28/04/2010 00:06
    "La foto della scuola non mi assomiglia più ma i miei difetti sono tutti intatti" credo sia la frase migliore per identificare il cambiamento fisico e la difficoltà nel cambiare caratterialmente. Bravissimo Lorenzo!!!