username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il male della scienza, guardi, signor Meis, è tutto qui: che vuole occuparsi della vita soltanto

 


9 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Giuseppe Vita il 21/11/2014 19:02
    Questa frase fa nascere un'aspirazione anche se irrealizzabile, in quanto la scienza non può operare sull'anima. Ci sono anche metodi scientifici che agiscono terapeuticamente sull'anima, ma sfruttano la musica e la poesia. È un detto valido essendo il fine ciò che vale.
  • olga il 04/06/2014 19:22
    Grande Pirandello!
  • Antonio Gariboli il 28/11/2012 19:43
    Pirandello rimane un grande e a parte che è un mio quasi compaesano lo ammiro per tutto quello che ha scritto.
  • rescaldani franco il 28/11/2012 13:34
    Classica frase pirandelliana che lascia libera interpretazione all'altrui pensiero, dice "tutto" e dice niente.
  • il 28/11/2012 12:01
    Io, in queste parole di Pirandello, colgo solo la sua graffiante ironia. Perchè, quando dici vita, dici TUTTO.
    Solo che poi, quel "tutto" spesso lo tradiamo: lasciando magari fuori addirittura la sua essenza universale.
  • augusta il 28/11/2012 11:57
    direi ottimo... nulla d'aggiungere..
  • giuseppe gianpaolo casarini il 28/11/2012 07:47
    Giusta osservazione!
  • stelsamo il 28/11/2012 07:16
    Effettivamente è proprio un limite quello della scienza di occuparsi solo della vita. Perché non anche dell'anima?
  • John Barleycorn il 28/11/2012 05:41
    È quantomeno anacronistico.