username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ciò che noi conosciamo di noi stessi, non è che una parte, forse una piccolissima parte di quello che noi siamo. E tante e tante cose, in certi momenti eccezionali, noi sorprendiamo in noi stessi, percezioni, ragionamenti, stati di coscienza che son veramente oltre i limiti relativi della nostra esistenza normale e cosciente

 


2 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • il 08/01/2010 19:40
    E chi lo contraddice se lo ha detto lui!
  • il 18/12/2009 21:17
    Siamo uno, nessuno e centomila!