username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Per me, io sono colei che mi si crede.

 


9 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Giuseppe Vita il 21/12/2014 16:37
    L'aforisma è schietto e non fa una piega, in quanto ogni cosa è ciò che si crede che sia.
  • cristiano comelli il 20/07/2013 14:11
    "Uno, nessuno centomila", "Sei personaggi in cerca d'autore". Non si potrà mai ringraziare abbastanza Pirandello per averci consigliato, con la ricchezza del suo mondo artistico, di studiarci con attenzione senza mai ignorare di noi il benchè minimo dettaglio.
  • il 14/10/2012 10:00
    La mia... fissazione costante (!) è cercare di essere quello in cui credo io. Ma so che è molto importante tenere anche conto di come ci vedono gli altri. Non per correre passivamente dietro a loro, ma per integrare i miei modi di vedere, aiutarmi a correggere eventuali, non improbabili mie illusioni.
  • giuseppe gianpaolo casarini il 13/10/2012 08:23
    Sì, il più delle volte è vero! A me par così perchè a me così pare!
  • stelsamo il 13/10/2012 08:01
    O per dirla diversamene: noi siamo ciò che crediamo di essere. Beh, c'è molto di vero in questa frase.
  • Andrea il 20/09/2012 09:00
    frase storica di Pirandello, dell'opera teatrale "Cosi è , se vi pare"... grande verità quella della relatività dell'essere... ognuno ci vede in maniera diversa, e noi, come affermava sempre il grande Luigi, siamo "centomila" personalità diverse, tante quante sono le persone con le quali ci relazioniamo
  • stef il 28/06/2012 01:17
    grande concetto, che sommato a quello di persona e personaggio e quindi l'impossibilità di essere un soggetto univoco la cui vita non è altro che il riproporre un canovaccio per allietare il proprio pubblico, porta a vedere tra le linee una situazione che viviamo nel quotidiano, dove i sei personaggi portano la loro vita da Maria De Filippi per poterla raccontare e finalmente viverla.
    L'incubo di incomunicabilità dei giorni di Pirandello è divenuta vacuo intrattenimento dei giorni nostri: scioccante!
  • AGOSTINO il 30/01/2012 00:06
    ottimista
  • ELISA DURANTE il 17/07/2011 08:38
    Non esiste UNA verità, ma TANTE quante sono le persone di fronte o in mezzo a un evento.