username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Gran parte delle incomprensioni
che esistono in questo mondo,
sparirebbero se riuscissimo
a metterci nei panni del nostro avversario
e a comprendere il suo punto di vista

 


23 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • K. Lear il 19/05/2016 15:53
    L'unico modo che abbiamo per comprendere l'avversario è comprendere l'uomo nella sua essenza universale. Quindi comprendere nel più profondo noi stessi.
  • nadia il 20/02/2013 21:03
    Meravigliosa e senza tempo.
    Chissà quali soluzioni adotteremo nel nostro tempo per avvicinarsi a questo sogno.
  • alessandra palmas il 31/01/2012 11:12
    Condivido perfettamente quello che dice Gandhi!!!!!!!! Io a modo mio ho sempre cercato di capire il mio prossimo, anche se a volte e' molto difficile, comunque ci ho voluto provare!!! Anche perke' somo appassionata di psicologia e spiritualita' antropologica!!! Anche se di spiritualita' antropologica fino adesso ho letto poco!!!! Un augurio a tutti, con questa bellissima frase di Gandhi
  • il 17/09/2011 10:57
    È vero ciò che dici, ma l'Uomo è egoista e non vuole mettersi in discussione ammettendo i propri errori, sente solo le proprie ragioni... così nascono le incomprensioni.
  • Raffaele Arena il 17/09/2011 01:52
    L'empatia di quest' uomo probabilmente e' esistita ed esistera' sempre. Ma rispetto a una spiaggia, solo in una manciata di uomini. Per fortuna dell'umanita' e delle entita' sensibilmente benevole
  • Pasquale Martino il 30/07/2011 09:22
    Appunto chi ha più giudizio l'adopera!
  • Donato Delfin8 il 28/05/2011 23:49
    eh già
    per non mettersi nei panni degli altri s'inventa la moda "porta per me la tua è tutta da tagliare "
  • rosaria esposito il 28/05/2011 21:10
    se ognuno di noi "volesse" mettersi nei panni dell'altro, sparirebbe non solo l'incomprensione generale ma l'incomprensione, a volte più sofferta, dalle nostre famiglie, dai nostri affetti, da ogni nostra relazione...
  • Donato Delfin8 il 25/04/2011 19:11
    d'accordissimo.
  • Rovena Bocci il 22/04/2011 11:37
    E se l'avversario non ne vuole sapere, non ne vuole proprio sapere.
    Pensate a quanti in passato hanno tentato di far cessar le guerre, invano.
    Ognuno di noi ci prova, ma a volte non bastano i miracoli, non bastano.
  • Filippo Minacapilli il 09/04/2011 12:41
    Quanti pregiudizi si eviterebbero, quanta più pace si produrrebbe, quanta più tolleranza connoterebbe le relazioni tra i singoli e tra gli Stati
  • Agostino Griffante il 14/10/2010 15:52
    è proprio vero... ha perfettamente ragione questo grande della storia. se noi ci mettiamo dalla parte del nostro avversario vediamo molte più cose.
  • il 22/07/2010 15:00
    Mahatma Gandhi, grande anima ed è vero. Da questa utopia si puo' capire che chi vive nella poverta sa sopportare ogni oppressione.
  • vainer serafini il 30/06/2010 13:53
    semplicemente attuale in questo mondo travagliato dove ogni giorno vediamo un nemico, anche solo per il diverso colore della pelle
  • il 05/06/2010 00:06
    Abbiamo sempre molta difficoltà a capire il punto di vista degli altri,
    se tutti noi lo facessimo, credo non esisterebbe più la violenza di nessun tipo.
  • A. SOFIA il 18/03/2010 21:52
    non è prerogativa del genere umano...
  • Anna Maria Russo il 07/01/2010 22:38
    avanti*
  • Anna Maria Russo il 07/01/2010 22:37
    molto vera... se ci mettessimo nei panni degli altri.. capire il perchè si sono comportate in un certo modo.. allora le incomprensioni sparirebbero. ma questo non fa parte dell natura umana.. ognuno porta aventi le proprie ragioni
  • Sandrino Aquilani il 07/01/2010 17:09
    È uno dei tanti segreti che potrebbero cambiare l'uomo e sovvertire le sorti del mondo.
  • Maddalena Gatto il 14/12/2009 16:08
    Infatti, gran parte, dovremmo aspirare a trasformare quel "gran" in piccola, provarci, se non altro. Grande Gandhi
  • CARMEN GULLO il 30/10/2009 23:03
    io direi anche... se vuoi vincere il nemico... fattelo amico@viva la pace
  • Rosarita De Martino il 12/06/2009 20:10
    Che bellissima utopia!
  • stefano manca il 24/02/2009 15:21
    sparirebbe l'individualità, non mi piacerebbe in questo senso, ma avremmo coscienze più pure, aperte, meno limitate