username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Frasi di Marcel Proust

Ti piace Marcel Proust?  


Pagine: 1234567

La vera terra dei barbari non è quella che non ha mai conosciuto l'arte, ma
quella che, disseminata di capolavori, non sa né apprezzarli né conservarli

   4 commenti     di: Marcel Proust


È più ragionevole sacrificare la propria vita alle donne piuttosto che ai francobolli, alle vecchie tabacchiere, perfino ai quadri e alle sculture. L'esempio delle altre collezioni dovrebbe però ammonirci a cambiare, a non avere una sola donna, ma molte

   1 commenti     di: Marcel Proust


La realtà è il più abile dei nemici. Lancia i suoi attacchi contro quel punto del nostro cuore dove non ce li aspettavamo e dove non avevamo preparato difese

   3 commenti     di: Marcel Proust


A partire da una certa età, per amor proprio e per furberia, le cose che desideriamo di più sono quelle a cui fingiamo di non tenere

   2 commenti     di: Marcel Proust


Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi

   3 commenti     di: Marcel Proust


Il volto umano è, come il volto di Dio in qualche teogonia orientale, tutto un raggruppamento di volti, giustapposti su differenti piani cosicché uno non li vede tutti in una volta.

   2 commenti     di: Marcel Proust


Le stranezze delle persone simpatiche riescono esasperanti, ma non c'è persona simpatica che non sia per qualche verso strana

   5 commenti     di: Marcel Proust


La medicina è un compendio degli errori successivi e contraddittori dei medici

   2 commenti     di: Marcel Proust


Tutte le cose più grandi che conosciamo ci sono venute dai nevrotici. Sono loro e solo loro che hanno fondato religioni e hanno creato magnifiche opere d'arte. Mai il mondo sarà conscio di quanto deve loro, e nemmeno di quanto essi abbiano sofferto per poter elargire i loro doni

   1 commenti     di: Marcel Proust


L'intelligenza può compiere agevolmente qualsiasi azione, purché non sottoposta al reale

   2 commenti     di: Marcel Proust




Pagine: 1234567

Libri di Marcel Proust

La strada di Swann
 
commenti0

Del piacere di leggere
 
commenti0