username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La questione sociale del bambino non ha limiti di casta, nè di razza, nè di nazione. Il bambino, non funzionando socialmente è come, e solo, un'appendice degli uomini adulti.

 


6 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 19/05/2014 07:23
    Maria Montessori durante il ventennio fascista ha vissuto in India e credo che si sia resa conto che il bambino ovunque vive la stessa condizione. Oggi, però, con i problemi dati dalla necessità di integrazione sociale delle famiglie immigrate, si sono spalancati scenari che alterano questa sua convinzione.
  • massimo vaj il 19/05/2014 07:20
    I bambini hanno la funzione sociale data dal poter diffondere, in un probabile futuro, la cultura della famiglia di appartenenza, e con essa tutto ciò che ne consegue. Per questo ci sono limiti sia di casta che di razza e pure di nazione.
  • massimo vaj il 11/05/2014 14:56
    Maria Montessori sapeva quel che diceva nei riguardi dell'infanzia, verso la quale lei ha dedicato tutta se stessa.
  • elide il 16/08/2012 11:35
    Condivido e applaudo
  • il 12/02/2012 01:29
    non credo...
  • ELISA DURANTE il 07/06/2011 06:48
    Allora come oggi... anzi oggi molto più di allora...