username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ogni razza decide da sé cosa è indecente. La natura non conosce indecenze. È l'uomo a inventarle

 


16 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • rescaldani franco il 06/09/2012 10:06
    Già il sentire, leggere, vedere scritto la parola RAZZA riferita all'uomo perchè ad esso è riferita, e non alla intera "creazione"
    intera mi fa capire che la biografia del sig, Twain sia poco letta.
  • Vincenza il 24/01/2012 09:53
    eh già, credo comunque che solo l'uomo rispetto al resto del mondo sia l'unico che si sia inventato il mito della decenza. Un esempio tra tutti sono i vestiti che indossiamo: nati per coprirsi dal freddo e utilizzati poi per sedurre, mascherarsi...
  • Donato Delfin8 il 03/08/2011 01:22
    Ottimo.
    d'accordissmo
  • rosaria esposito il 06/07/2011 22:07
    e magari avesse inventato solo questo..
  • Flavia Gazzillo il 24/06/2011 17:52
    CONDIVIDO PIENAMENTE... i bambini ad esempio non si sentono mai indecenti, non provano vergogna e di conseguenza non hanno paura del giudizio altrui. Crescendo limitiamo ogni nostra azione a ciò che appare come CONVENIENTE. Ma sapremmo definire la cosa è CONVENIENTE se ce lo chiedessero?
  • Don Pompeo Mongiello il 21/06/2011 12:49
    Aforisma azzeccatissimo. Appieno condiviso dalla mia modesta persona.
  • Virginio Giovagnoli il 15/01/2011 16:03
    L'indecenza è un modo di vedere di alcuni verso altri.
    Quando si nasce non si è e non si vede l'indecenza, è l'uomo ad inventarla, è vero.
  • Gianni Spadavecchia il 05/09/2010 23:21
    Infatti... la natura è forse perfetta...
  • il 29/07/2010 23:10
    Condivido il commento di Cristina...
  • il 08/07/2010 18:36
    L'uomo è riuscito ad inventare una serie di negatività per le quali, la definizione di indecente non basterebbe comunque.
  • Samuele Pastorino il 31/05/2010 02:14
    È da molto che lo sostengo!!! Non esistono indecenze siamo noi che le creiamo!!! Bravo Mark!!!
  • Francesca La Torre il 14/05/2010 16:36
    Perche' non viene pubblicato il mio commento?
  • Francesca La Torre il 14/05/2010 16:35
    Stupendo aforisma e poiche' ritengo che in natura niente e' immorale e l'uomo sia parte integrante non solo della natura, ma anche dell'universo, a mio giudizio e' vera.
  • Francesca La Torre il 14/05/2010 16:33
  • il 17/03/2010 21:58
    Vero, i principi sui quali la natura si regge non sono mai morali. La morale è umana e deriva dall'intrusione della sentimentalità variabile nei principi i quali, per definizione, sono fissi e a basso grado di relatività.
  • Sandrino Aquilani il 07/01/2010 15:48
    Di una attualità sconvolgente.